Ciambellone napoletano salsicce e friarielli

Ciambellone napoletano salsicce e friarielli, ricetta semplice e gustosa perfetta per la cena, idea ottima anche per antipasto, rustico senza lievitazione.

Ciambellone napoletano salsicce e friarielli

Buonissimo questo ciambellone napoletana con salsicce e friarielli, un piatto perfetto per la cena, un rustico con i prodotti tipici della cucina partenopea, ideale anche per le feste come antipasto.

La ricetta del ciambellone napoletano è semplicissima, ovviamente occorre cuocere prima sia le salsicce che i friarielli per poi assemblare il rustico, ne vale la pena perchè è buonissima.

E’ un’idea diversa dal classico ciambellone lievitato, ovvero il tortano, questa è una ciambella senza lievitazione che mi è sembrata davvero sfiziosa da preparare come antipasto.

Seguitemi in cucina oggi c’è il ciambellone napoletano!


Ciambellone napoletano salsicce e friarielli

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • 125 g di farina 00
  • 1/2 bustina di lievito per torte salate
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3 uova
  • 2-3 salsicce, io di tacchino ma meglio di maiale
  • 200 ml di latte
  • 60 ml di olio
  • 50 g di fiordilatte
  • 150 g di friarielli cotti

Procedimento:

  1. Lavate per bene i friarielli, eliminate quindi i gambi legnosi e cuoceteli in padella con un filo di olio e il coperchio chiuso.
  2. Tagliate poi le salsicce a pezzi e cuocetele in padella con il coperchio chiuso.
  3. Quando e’ tutto pronto accendete il forno a 180 gradi.
  4. Sbattete quindi le uova in una ciotola, aggiungete l’olio e l’acqua, mescolate sempre con le fruste.
  5. Aggiungete poi la farina con il lievito e poi il sale.
  6. Imburrate ed infarinate una ciambella da 20 cm e versate quindi meta’ dei friarielli e delle salsicce.
  7. Versate poi ancora una parte di composto e ancora gli altri friarielli e salsicce.
  8. Ricoprite quindi con l’altra parte di composto rimasto e infornate
  9. Versate poi metà del composto e infornate.
  10. Cuocete quindi per circa 25 minuti.
  11. Fate prova stecchino.
  12. Bon appetit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Precedente Tiramisù al bacio e cioccolato bianco Successivo Paste alla crema tiramisù e nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.