Crea sito

Ciambelline di mandorle al finocchietto

Ciambelline di mandorle al finocchietto ricetta veloce e sfiziosa, biscottini ottimi per la merenda con il thè, ciambelle dolci profumate e ottime.

Ciambelline di mandorle al finocchietto

Buonissime queste ciambelline di mandorle profumate al finocchietto, sono ottime per accompagnare una buona tazza di thè o da mangiare semplicemente la sera seduti sul divano.

La ricetta delle ciambelline di mandorle al finocchietto è presa da un libro di ricette dolci, l’ho un po’ modificata perché quella originale è con farina gialla che non avevo e ho aggiunto le mandorle.

Ad ogni modo restano deliziose, si lasciano mangiare che è un vero piacere, sono profumate e si sciolgono in bocca.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le ciambelline di mandorle al finocchietto!

Ciambelline di mandorle al finocchietto vickyart arte in cucina
Ciambelline di mandorle al finocchietto, ricetta veloce e facile.

Ciambelline di mandorle al finocchietto

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 70 g di farina di semola o gialla di mais fine
  • mandorle 70 g
  • zucchero 70 g
  • farina per dolci 70 g
  • burro 70 g
  • 2 tuorli
  • 1/2 bustina di vanillina
  • 1/2 cucchiaio di semi di finocchietto

Procedimento:

  1. Secondo la ricetta originale le ciambelle sono piuttosto grandi, 12 cm di diametro con un foro da 5 cm, se non avete delle forme così grandi utilizzate un bicchiere e un tappo di plastica.
  2. Oppure, come ho fatto io, staccate dei pezzi fate dei filoncini e chiudete a ciambella.
  3. Versate nel robot le mandorle con lo zucchero e riducete a farina.
  4. A questo punto unite i tuorli e lavorate a crema.
  5. Aggiungete il burro a pezzetti, le farine, il lievito, la vanillina un pizzico di sale e i semi di finocchietto e lavorate gli ingredienti.
  6. Se serve aggiungete altra farina, l’impasto deve risultare lavorabile, quindi sodo, non duro e non cremoso, tipo una frolla.
  7. A questo punto potete stendere l’impasto e ricavare le ciambelle.
  8. Quindi sistematele sulla placca da forno rivestita con la carta e cuocete a 180° per 15 minuti, devono dorare.
  9. Infine sfornate e spolverate di zucchero a velo se preferite.
  10. Bon appétit

2 Risposte a “Ciambelline di mandorle al finocchietto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.