Ciambelle salate per Pasqua in 10 minuti

Ciambelle salate per Pasqua, velocissime, in 10 minuti, ricetta sfiziosa antipasto, idea semplice da preparare per la tavola delle feste in poco tempo, senza lievitazione.

Ciambelle salate per Pasqua in 10 minuti

Se cercate un’idea semplice e carina per l’antipasto potete provare a realizzare le ciambelle salate per Pasqua veloci con l’uovo sodo al centro, senza lievitazione e con salumi misti.

La ricetta delle ciambelle salate per Pasqua è ottima se cercate un’antipasto da fare in poco tempo, si presentano bene sulla tavola e sono anche buone da mangiare,.

Le ciambelle si possono anche preparare in anticipo.

Perfette e sfiziose, sono ottime mangiate calde appena sfornate ovviamente, ma vanno bene anche tiepide, per arricchirle aggiungete pepe o spezie a piacere.

A Pasqua saranno di sicuro gradite.

Ovviamente non mettete l’uovo sodo, lo aggiungerete dopo.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le ciambelle salate per Pasqua!

 Ciambelle salate per Pasqua in 10 minuti vickyart arte in cucina
Ciambelle salate per Pasqua in 10 minuti ricetta antipasto veloce

Ciambelle salate per Pasqua in 10 minuti vickyart arte in cucina

 

Ciambelle salate per Pasqua in 10 minuti

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 400 g di farina che utilizzate di solito
  • 2 uova
  • 180 ml di latte o acqua
  • 20 g di burro oppure olio
  • 150 g di salumi e formaggio a cubetti
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1/2 bustina di lievito istantaneo tipo pizzaiolo bustina gialla
  • 4 uova sode

Procedimento:

  1. Lessate le uova e sgusciatele se dovete congelare le ciambelle o se non vi piace l’uovo cotto insieme.
  2. In una terrina versate la farina, il lievito, il sale, il latte, incominciate ad impastare, unite le uova, il burro, il misto di salumi e formaggio e lavorate l’impasto.
  3. Non deve essere appiccicoso, se serve aggiungete farina ma dovreste andar bene così.
  4. Dividete l’impasto in 8 pezzi, formate dei filoncini, attorcigliateli a due a due e formate 4 ciambelle, al centro sistemate una pallina di carta forno.
  5. Cuocete nel forno a 180° per circa 20 minuti, devono colorire.
  6. Infine sfornate, sistemate l’uovo sodo al centro e servite, oppure, preparate le ciambelle e sistemate al centro l’uovo fresco con il guscio e cuocete tutto insieme.
  7. Bon appètit

Precedente Torta panna fragole e marmellata 10 minuti Successivo Biscottoni al cacao con nutella veloci

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.