Ciambelle fritte all’arancia soffici

CIAMBELLE FRITTE ALL’ARANCIA soffici e golose, ricetta semplice e sfiziosa perfetta per la colazione o la merenda, sono buonissime per grandi e bambini.

Buonissime e golose le ciambelle fritte all’arancia, si preparano con un impasto a mano o con un robot, sono perfette per la colazione e ottime a merenda, si possono preparare in anticipo e congelare.

La ricetta per preparare le ciambelle fritte all’arancia è molto semplice, l’impasto è semplice e i dolci sono davvero soffici e buoni, si lasciano mangiare con vero piacere una dietro l’altra.

Ovviamente se non vi piace l’arancia potete sostituirla con il limone oppure con della cannella o del caffè, inoltre volendo potete sostituire il burro con olio.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le ciambelle fritte all’arancia!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 100 mllatte
  • 2 cucchiaisucco d’arancia
  • 5 glievito di birra fresco
  • 15 gburro
  • 1uovo
  • 30 gzucchero

Preparazione

  1. Versa la farina con lo zucchero in una ciotola, aggiungi la scorza d’arancia e mescola per bene.

  2. Sciogli il lievito nel latte e uniscilo alla farina, mescola con un cucchiaio, aggiungi il succo d’arancia, l’uovo e il burro a pezzi.

  3. Impasta per bene, fai un giro di pieghe, ovvero, realizza una sorta di rettangolo ma senza utilizzare il mattarello, portala parte piccola verso il centro e copri con l’altro lato.

  4. Forma una palla e metti a riposare in una ciotola coperta da pellicola fino al raddoppio, circa 5 ore.

  5. A lievitazione ripeti le pieghe, fai riposare 10 minuti, ripeti ancora e fai riposare 20 minuti.

  6. A lievitazione dividi l’impasto in 6 pezzi fai dei rotolini e chiudi a ciambella, taglia la carta forno formando 6 quadrati poi posiziona ogni ciambella.

  7. Scalda l’olio nella tua friggitrice o in un tegamino alto, cala le ciambelle con la carta poi toglila e cuoci rigirandole.

  8. Friggi a doratura.

    Bon appétit

    Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.