Ciambelle al mascarpone e cioccolato al forno

Ciambelle al mascarpone e cioccolato cotte al forno, ricetta facile, senza olio e burro, ciambelle morbidi e soffici ottime a merenda o colazione, congelabili, ideali per feste e buffet

Ciambelle al mascarpone e cioccolato al forno

Le ciambelle al mascarpone sono una vera bontà, molto soffici, ho evitato il burro e l’olio per via della presenza comunque di una sostanza grassa, ma sono rimaste moibidissime, inutile dire che sono finite subito anche perchè le gocce di cioccolato hanno dato la spinta in più

La ricetta delle ciambelle al mascarpone è molto semplice, un semplice impasto a cui vanno aggiunti pezzetti di cioccolaoo o gocce di cioccolato se preferite, io ho staccato dei pezzi arrotolati e chiusi a ciambella ma potete anche stendere l’impasto e ritagliare con un bicchiere

Seguitemi in cucina oggi ci sono le ciambelle al mascarpone!

Ciambelle al mascarpone e cioccolato al forno vickyar arte in cucina Ciambelle al mascarpone e cioccolato al forno vickyar arte in cucina

Ciambelle al mascarpone 

Ciambelle al mascarpone qui altre idee

QUI VIDEO RICETTA

Ciambelle al mascarpone e cioccolato al forno

Ingredienti:

  • 300 g di farina
  • 1 uovo
  • 100 g di mascarpone
  • 1/2 cubetto di lievito di birra
  • 80 g di zucchero
  • buccia di un limone
  • 100 ml di latte o acqua
  • Cioccolato fondente o gocce di cioccolato

Procedimento:

  1. sciogliere il lievito nel latte e versarlo nel robot
  2. Unite la farina con lo zucchero, il mascarpone, la buccia di limone, avviate la macchina aggiungete l’uovo, e le gocce di cioccolato, lasciate incordare e lavorate finchè l’impasto non si stacca dalle pareti della ciotola
  3. Se procedete a mano è possibile che ci voglia un po’ di liquido aggiungetene all’occorrenza, l’impasto deve comunque risultare sodo, non appiccicoso
  4. Con il BIMBY versate lievito e latte nel boccale 10 sec vel 1, unite tutti gli ingredienti tranne il cioccolato, tasto spiga 2,5 minuti, unite il cioccolato, 10 sec tasto spiga oppure a mano
  5. Sistemate l’impasto in una ciotola, coprite con pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio, circa 3 ore, io ho impastato alle 13.00 e prelevato l’impasto alle 16.00
  6. Prelevate l’impasto, sistematelo su una spianatoia dividetelo in pezzi circa 7-8 create dei filoncini e chiudeteli a ciambella.
  7. Sistematele su un foglio di carta forno e lasciatele lievitare 30 minuti.
  8. Cuocete a 180° per 15 minuti
  9. Bon appétit
 
Precedente Panzerotti ripieni al forno ricetta sfiziosa veloce Successivo Lasagne al prosciutto provola e besciamella

Lascia un commento