Crea sito

Cheesecake alle pesche e amaretti torta fredda veloce

Cheesecake alle pesche e amaretti torta fredda veloce, dolce facile, senza colla di pesce, ricetta con frutta di stagione semplice e buona.

Cheesecake alle pesche e amaretti torta fredda veloce

Una deliziosa cheesecake alle pesche e amaretti è perfetta decisamente il dolce perfetto per il ferragosto, ovviamente anche in qualunque altra occasione, fresca e piacevole, gli amaretti arricchiscono il sapore di questa torta fredda.

La ricetta della cheesecake alle pesche è molto semplice, una base di amaretti profumata che viene comunque ripresa nella farcitura creando uno strato delizioso ad ogni morso, inoltre è con pezzi di pesca all’interno, semplice e buona.

Un dolce freddo con pezzi di frutta secca che di sicuro amerete per la sua bontà e semplicità di esecuzione, la pesca bene o male è un frutto che in questo periodo si trova quasi in tutte le case, i biscotti anche, se non avete gli amaretti a portata di mano vanno bene solo biscotti secchi bagnati nel liquore.

Seguitemi in cucina oggi c’è la cheesecake alle pesche e amaretti!

Cheesecake alle pesche e amaretti torta fredda veloce vickyart arte in cucinaCheesecake alle pesche e amaretti torta fredda veloce vickyart arte in cucina

Cheesecake alle pesche e amaretti torta fredda veloce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 150 g di amaretti secchi
  • 100 g di biscotti secchi
  • 100 g di burro
  • 400 ml di panna per dolci
  • 5 pesche nettarine
  • liquore amaretto o rhum

Procedimento:

  1. Tritate tutti i biscotti con il burro, potete utilizzare anche solo amaretti io ho preferito un composto misto, aggiungete un po’ di liquore per ottenere un composto più umido, un cucchiaio o due.
  2. Prendete una parte del composto e sistematelo sulla base di una tortiera da 20 cm apribile, rivestita alla base con carta forno, mettete in freezer.
  3. Dovete tenere da parte delle briciole che vi serviranno per mettere all’interno.
  4. Montate la panna, tagliate le pesche a tocchetti non troppo grandi, due pesche vi serviranno per la decorazione.
  5. Unite le pesche alla panna, farcite la base con metà del composto, cercate di livellarlo, aggiungete le briciole, fate uno strato, poi versate l’altra metà della panna.
  6. Mettete in freezer almeno mezz’ora.
  7. tagliate le pesche a fettine sottili e decorate la torta poco prima di servire.
  8. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.