Crea sito

Cheesecake agli agrumi ricetta dolce senza cottura

Cheesecake agli agrumi ricetta dolce senza cottura, torta fredda deliziosa, ricetta torta gelato con panna ricotta e yogurt, dolce da dessert dopo pranzo

Cheesecake agli agrumi ricetta dolce senza cottura

La ricetta della cheesecake agli agrumi è molto semplice, è ottima anche in inverno periodo di limoni e arance, il gusto degli agrumi si sente moltissimo ad ogni morso, un dolce dopo pranzo o cena  se avete ospiti all’improvviso.

Per cambiare potete provare la deliziosa cheesecake agli agrumi, farla anche più light senza panna o ridurre al minimo, è molto buona, se vi piacciono dolci agli agrumi dovete provarla, fresca e piacevole, un dolce diverso dal solito.

Una cheesecake senza biscotti, la base è con muesli, cereali, quindi se avete intolleranze alle uova questo dolce è perfetto, se invece siete a dieta ma non volete rinunciare al dolce, sostituite la panna con una philadelphia light o altro formaggio cremoso tipo ricotta light.

Seguitemi in cucina oggi c’è la cheesecake agli agrumi!

Cheesecake agli agrumi ricetta dolce senza cottura vickyart arte in cucina

Cheesecake agli agrumi ricetta dolce senza cottura vickyart arte in cucina

Dolce senza cottura facile, veloce, allo yogurt

Recipe Type: Dolce
Cuisine: Italian
Author: Vickyart
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 6

Cheesecake agli agrumi ricetta dolce senza cottura

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK
Ingredients
    • limoni
    • arance
    • cereali
    • panna
    • ricotta
  • yogurt
Instructions
    1. In una ciotola versate 250 g di muesli e cornflakes, aggiungete uno yogurt e mescolate tutto.
    1. Rivestite una tortiera da 20 cm versate i cereali compattate e mettete in freezer.
    1. Lavorate 100 g di panna, 50 di ricotta e 1 vasetto di yogurt greco (o altra ricotta) con 100 g di zucchero.
    1. sbucciate eliminate la parte bianca a 4 arance e 4 limoni, eliminate i semi frullateli con il minipiner.
    1. Versate una parte nella crema con tutto il succo, lavorate insieme e sistematelo sulla base, completate con l’altra frutta rimasta.
    1. Conservate in freezer.
  1. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.