Crea sito

Cestini di pane

Cestini di pane ripieni con verdure e salsicce ottime per antipasto e per le feste di compleanno. Potete realizzare l’impasto con la macchina del pane inserendo prima i liquidi poi la farina e infine il lievito. Io ho una De Longhi.

QUESTE DOSI SONO PER LA REALIZZAZIONE DI 9 CESTINI DI PANE


I CESTINI SONO STATI REALIZZATI UTILIZZANDO GLI STAMPI PER I MUFFIN, MESSI AL CONTRARIO E DELLA CARTA ARGENTATA.

Occorre un po’ di tempo per la realizzazione, ma alla fine si ottiene qualcosa di simpatico, fatto di ingredienti poveri ovviamente si possono riempire con ciò che più vi piace, si possono colorare con pigmenti naturali e decorare così la vostra tavola.

Ti può interessare:

INGREDIENTI PER L’IMPASTO:

250 gr farina 0
1/2 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di olio
150 ml di acqua tiepida

INGREDIENTI PER IL RIPIENO:

250 gr circa di spinaci
150 gr di ricotta
mezza bustina di zafferano

Oppure:

3-4 salsicce
2 peperoni medi
mezzo barattolo di pomodorini ciliegine
olio, sale e acqua q.b.
una bustina di zafferano

Procedimento:

Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida e unire gli ingredienti in un recipiente e lavorare fino ad ottenere un impasto morbido. (io uso il ken)
Lasciar riposare in un recipiente coperto da un cannovaccio in forno leggermente preriscaldato con la lucina accesa. Ci vorrà circa un ora.

Tutto può essere eseguito con la macchina del pane.

Lessate nel frattempo gli spinaci, scolateli per bene, altrimenti l’acqua ammorbidirà il pane se non è mangiato al momento, salate e unite la ricotta con lo zafferano.
Oppure mettete in un tegame con un filo di olio e acqua i peperoni, i pomodorini e lo zafferano, cuocete a fuoco vivo per qualche minuto poi abbassate la fiamma e fate cuocere i pomodorini per una decina di minuti, infine aggiungete le salsicce e ancora un po’ d’acqua.

Accendete il forno a 200 gradi. Prendete l’mpasto, stendetelo sulla spianatoia e ricavatene 9 dischi di circa10-12 cm di diametro, prendete gli stampi per i muffin (io ho utilizzato quelli al silicone) o qualsiasi cosa che possa andare in forno a 200 gradi, metteteli al contrario e ricopriteli con l’impasto, non c’è bisogno di essere precisi! Togliere eventualmente l’eccesso con un coltello, fare aderire la pasta allo stampo e modellatela con le mani per dare uno smerlo al bordo.


Mettete in forno e nel frattempo preparate i manici formando dei cordoncini di pasta che andrete ad arrotolare ad un manico curvato formato con la carta argentata.
Appena il cestino comincia a colorarsi, tiratelo dal forno,
togliete la formina, giratelo al contrario e aggiungete il manico che si attaccherà bene all’interno.



Rimettete in forno, ovviamente a testa su!

e continuate la cottura.
Premetto che preferisco i pani, rustici e qualsivoglia senza spennellature varie, mi piace vedere il colore del pane, ovviamente viene bene anche se spennellate con un po’ di latte.
Occorrono dai 15 ai 20 minuti, io uso un forno a vapore.
Togliete i cestini dal forno e togliete delicatamente la carta argentata facendo attenzione a non spezzare i manici a metà, è possibile che si stacchino ma non è un problema perchè si terranno su quando riempirete i cestini!

Per la realizzazione di questa ricetta occorre circa un ora e mezza, per fare tutto.
I cestini si possono preparare la sera prima…

E ora non vi resta che provare!

10 Risposte a “Cestini di pane”

  1. Ciao Vicky,
    vorrei porti un quesito, ma se riuscissi, quanti giorni potrebbero mantenersi almeno freschi o mangiabili…??? sai mi piacerebbe realizzarli per portarmeli al lavoro nella pausa…Grazie

    1. ciao! mangiabili 2-3 giorni chiusi in un sacchetto di plastica quello per congelare… ma perchè non li congeli?fai il numero che ti serve e li scongeli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.