Cestini di mele dolci monoporzione veloci

CESTINI DI MELE dolci monoporzione, ricetta velocissima, perfetto snack dopo pranzo o cena, ottimo anche per Natale perché no, un dolce che ti scalda il cuore con la sua semplicità e bontà

Cestini di mele dolci monoporzione

Buonissimi questi cestini di meledolci monoporzione veloci e facili che può essere gustato tranquillamente a colazione o dopo cena, non serve alcun robot, si impasta a mano ed è senza lievito.

Ovviamente c’è il burro della pasta sfoglia, ma il ripieno è semplice, senza olio e burro, quindi, potete anche utilizzare per esempio la pasta fillo se volete alleggerire questi dolcetti.

Deliziose tortine di pasta sfoglia farcite con le mele che andranno a ruba!

Seguitemi in cucina oggi ci sono i cestini di mele!

Cestini di mele dolce monoporzione veloce Cestini di mele dolce monoporzione veloce

Cestini di mele dolci monoporzioni

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti per 8 cestini di mele

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 2 mele
  • 7 cucchiai di farina per dolci
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di uvetta
  • 4 cucchiai di zucchero

Procedimento:

  1. Io ho realizzato solo tre cestini di mele con 2 cucchiai di farina e un uovo.
  2. Togliete quindi la pasta sfoglia dal frigo almeno 15 minuti prima di essere utilizzata.
  3. Accendete poi il forno a 200°
  4. Mettete quindi l’uvetta un po’ a bagno in acqua o rhum.
  5. Tagliate poi la sfoglia in 8 parti uguali e sistemate ogni quadrato all’interno di uno stampo per tortine oppure su delle formine rovesciate o all’interno dei pirottini per cupcakes.
  6. Lavorate quindi le uova con lo zucchero in una ciotola con una forchetta o un frustino a mano.
  7. Unite poi la farina e lavorate un po’ energicamente.
  8. Scolate e tamponate l’uvetta, unitela quindi al composto e mescolate.
  9. Sbucciate e poi tagliate una mela a dadini non troppo grandi e sistematela nei cestini, se serve ne aggiungete un’altra.
  10. Versate quindi il composto distribuendolo in modo uniforme sui cestini di mele.
  11. Abbassate un po’ la temperatura, anche 180° va bene, infornate e poi cuocete per circa 15-20 minuti, il tempo della doratura, il ripieno dopo 7 minuti è già cotto.
  12. Sfornate e poi spolverate di zucchero a velo.
  13. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Precedente Antipasto veloce e freddo con speck Successivo Crostata di Natale salata a stella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.