Crea sito

Cannoncini salati ripieni senza pasta sfoglia

Cannoncini salati ripieni senza pasta sfoglia, facili e veloci, perfetto stuzzichino per feste e buffet, sfiziosissimi come antipasto, piacciono tanto anche ai bambini.

Cannoncini salati ripieni senza pasta sfoglia

Buonissimi questi cannoncini salati ripieni di robiola e salumi, uno tira l’altro, l’ideale per le feste, perfetti come stuzzichini, si possono preparare in anticipo e congelare.

La ricetta dei cannoncini salati ripieni è molto semplice, l’impasto si può fare sia a mano che con un robot, si stende e si ritaglia a striscioline, la farcitura è golosa e filante.

Ovviamente potete scegliere voi la dimensione dei cannoli, con questo impasto risultano leggermente croccanti all’esterno e morbidi all’interno, sempre preferibile mangiarli subito.

Il consiglio in caso di feste di compleanno è quello di cuocerli e poi congelarli.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i cannoncini salati ripieni!

Cannoncini salati ripieni senza pasta sfoglia

Cannoncini salati ripieni senza pasta sfoglia

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK per feste

Ingredienti:

  • 200 g di farina tipo 00
  • 75 g di latte
  • un uovo medio
  • 1 cucchiaino scarso di sale
  • 1 cucchiaino di lievito per torte salate istantaneo
  • 10 g di burro o olio
  • 100 g di robiola
  • 50 g circa di salumi misti tagliati a dadini piccoli
  • scamorza

Procedimento:

  1. Accendete il forno a 180°
  2. Versate quindi la farina in una ciotola se lavorate a mano oppure nel robot. unite il lievito e mescolate.
  3. Aggiungete poi l’uovo, il burro o l’olio, il sale e mescolate, unite il latte un po’ alla volta.
  4. L’impasto si presenta lavorabile, morbido, compatto e non appiccicoso, nel caso lo fosse aggiungete un po’ di farina.
  5. Prendete l’impasto e stendetelo con il mattarello su un piano infarinato.
  6. Ritagliatelo in strisce larghe un centimetro per il doppio circa della lunghezza del cannolo di metallo.
  7. I miei sono di 7 cm quindi ho fatto delle strisce lunghe all’incirca 13-15 cm
  8. Arrotolate le strisce sulla formina lasciando un po’ di spazio sia sopra che sotto per facilitare l’estrazione del rustico dalla formina.
  9. Sistemate i cannoncini salati sulla leccarda rivestita dalla carta forno e infornate.
  10. Cuocete per circa 15 minuti, rigirateli se necessario, devo dorare leggermente.
  11. Potete spennellarli con olio prima di cuocere.
  12. Sfornateli e sfilateli dalle formine.
  13. Versate la robiola in una ciotola, salate a piacere, mescolate, unite i pezzetti di salumi e mescolate ancora.
  14. Con l’aiuto di un cucchiaino farcite i cannoli da un lato, poi giratelo dall’altro lato e inserite un pezzetto di provola al centro.
  15. A questo punto farcite con altro ripieno.
  16. Ovviamente con cannoli più grandi si fa prima ma per le feste meglio piccoli.
  17. Ripassate i cannoncini salati per qualche minuto nel forno caldo.
  18. Sfornate e servite.
  19. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.