Crea sito

Buffet ultima parte…scatoline di zucchero!

Buffet ultima parte! Scatoline di zucchero decorate con pasta di zucchero, idea regalo o bomboniere.

Avevo dimenticato di postare l’ultima cosa del buffet! Incredibile! E’ stato talmente lungo che me ne sono letteralmente dimenticata! va beh! meglio tardi che mai! Ad ogni festa di compleanno di bambini, di solito, prepariamo dei piccoli gadget con caramelline o cioccolattini da lasciare come ringraziamento per aver partecipato alla festa.. Ho semprte preparato  o comprato qualcosa per i compleanni..
Peluche, scatoline, penne, matite colorate, oggetti fatti da me in legno e dipinti.. l’anno scorso per mia figlia feci delle palline in plexiglass con immagini delle principesse Disney.. insomma un bel po’ da fare! Quest’anno non ho avuto tanto tempo, ne voglia di mettere in mezzo pennelli e pitture.. c’era già la cucina! Dunque ho pensato di fare qualcosa che avevo visto sul sito di Blunotte.. delle scatoline di zucchero! Mi allettava troppo l’idea! Immaginavo già l’espressione di chi l’avrebbe ricevuta… WOW…….. 🙂 dunque mi son detta.. cucina per cucina.. faccio queste! Trovata l’occasione per sperimentare! Ho voluto utilizzare delle formine diverse, formine per biscotti.. e credo siano venute abbastanza carine! Che ne dite di queste scatoline id zucchero??

Buffet ultima parte...scatoline di zucchero vickyart
Buffet ultima parte...scatoline di zucchero vickyart

Buffet ultima parte...scatoline di zucchero vickyart

Per chi non avesse seguito il buffet.. ecco il link del primo post: Buffet prima parte

Buffet ultima parte…scatoline di zucchero!
Recipe Type: Dolce
Cuisine: Italian
Author: Vickyart
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 10
Buffet ultima parte…scatoline di zucchero bomboniere
Ingredients
  • 1kg di zucchero
  • 1 albume
  • essenza a piacere
  • acqua se serve
  • pasta di zucchero per il coperchio e le varie decorazioni
  • colori alimentari.
  • Per la pasta di zucchero:
  • 50 grammi di glucosio o miele
  • 5g di gelatina in fogli
  • 450 grammi di zucchero a velo.
Instructions
  1. Mescolare tutti gli ingredienti, tranne l’acqua.. Dovreste ritrovarvi con un composto simile alla sabbia bagnata, umida, di quella sabbia che si usa per fare i castelli! Si, i castelli di sabbia! Umida, non troppo asciutta altrimenti crollano… insomma quella è la consistenza!
  2. Per cui se serve aggiungete acqua.
  3. Io ho usato l’aroma alle mandorle per eliminare un po’ l’odore dell’uovo, ma si possono utilizzare alcune gocce di limone..
  4. Armiamoci di formine alte almeno 4-5 cm, dovrebbero essere chiuse da un lato, io ho utilizzato delle formine tonde, aperte, che ho tenuto chiuse con un po’ di carta forno sul palmo della mano, riempiamo le formine, ammassiamo bene, proprio come se volessimo riempire il secchiello di sabbia per le torri del castello! e rovesciamo di netto sulla leccarda opportunamente rivestita di carta forno..avremo la nostra prima torre! :-)..
  5. Mettiamo inforno per una decina di minuti, a 100 gradi, togliamo dal forno e delicatamente scaviamo con la punta di un coltello o un cucchiaino a seconda della grandezza della vostra formina, il centro in modo da ottenere un vano in cui mettere i confetti, carameline, smarties, quello che volete!Poi di nuovo in forno per altri 10 minuti.. Se tilizzate una formina aperta da entrambi i lati, fate attenzione, ma comunque anche nel caso usasse formine chiuse da un lato, a non bucare il fondo! Nel caso succedesse potreste sembre mettere dello zucchero, fare una bucatura 🙂 mettere una toppa e reinfornare!
  6. Per la pasta di zucchero o pdz, vedi qui nelle decorazioni.
  7. Con la pasta di zucchero prepariamo coperchio e decorazioni varie.. io ho fatto semplici roselline e foglie.. possiamo prepararli in anticipo..
  8. Si possono utitlizzare formine per babà tenete presente però che lo zucchero graffia, per questo ho scelto una formina di plastica.

11 Risposte a “Buffet ultima parte…scatoline di zucchero!”

  1. This is very interesting, You are a very skilled blogger. I’ve joined your rss feed and look forward to seeking more of your excellent post. Also, I have shared your site in my social networks!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.