Crea sito

Bruschette di pizza ricette sfiziose finger food

Bruschette di pizza ricette sfiziose finger food, idee per feste e buffet, per compleanni, tartine per feste natalizie, cene o pranzo, per menu a base di carne o pesce.

Bruschette di pizza ricette sfiziose finger food

Oggi vi lascio un po’ di idee per feste e buffet delle stuzzicanti bruschette di pizza da farcire come preferite o con le mie idee se vi piacciono, spero di si, sono delle tarine sfiziose, tutte semplicissime e stuzzicanti, possono piacere anche ai bambini, ve le consiglio.

Le ricette delle bruschette di pizza come vi ho indicato nel procedimento sono piuttosto semplici e veloci, alcune possono essere farcite prima altre dopo, ma ci sono ingredienti che potete preparare il giorno prima come i rotolini di mortadella o i funghi oppure il misto di tonno con olive e capperi.

Seguitemi in cucina oggi vi lascio delle bruschette di pizza sfiziosissime per qualunque festa!

Bruschette di pizza ricette sfiziose finger food vickyart arte in cucina Bruschette di pizza ricette sfiziose finger food vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Bruschette di pizza ricette sfiziose finger food

Ingredienti:

  • 500 g di impasto pizza QUI
  • per le farciture:
  • mortadella, pistacchi, formaggio
  • salmone, insalatina o rucola, burro
  • salsa di pomodoro e formaggio
  • prosciutto e formaggio
  • tonno, olive e capperi
  • funghi e formaggio oppure melanzane sott’olio

Procedimento:

Per queste bruschette potete procedere in vari modi:

  1. comprare un rotolo impasto pizza
  2. comprare l’impasto pizza già pronto da mettere a lievitare prima di utilizzare.
  3. fare l’impasto pizza in casa.

In qualunque modo decidiate di procedere la farcitura è la stessa, cambiano i tempi di attesa ovviamente nel caso facciate l’impasto in casa.

Per le dosi dovete regolarvi un po’ da soli a seconda se le farete miste o meno, regolatevi che per ogni bruschetta al salmone ne basta metà fettina, per quelle al prosciutto basta una fetta per farne 4 o 10 g di salumi misti a bruschetta.

On il tonno ne basta una scatoletta per farne 2-3, per quelle con la mortadella da una fetta riuscite a farcire 5-6 bruschette, per i funghi circa 15 g a bruschetta.

L’impasto steso e tagliato può essere congelato da crudo oppure con farcitura base dopo la cottura, cambia tutto a seconda della farcitura.

  1. Bruschette semplici margherita: stendete l’impasto, tagliatelo in rettangolini.
  2. Da un impasto di 500 g per una placca da forno all’incirca dovreste ricavare 20-25 bruschette.
  3. Cospargete di salsa di pomodoro e cuocete in forno caldo a 250° per 7 minuti circa se fate l’impasto pizza in casa o quello pronto acquistato, nel caso di impasto confezionato al supermercato procedete in base ai tempi indicati sulla confezione.
  4. Sfornate, lasciate raffreddare, cospargete di formaggio grattugiato con una grattugia a fori larghi o mozzarella e potete congelare.
  5. Se le utilizzate subito, sfornate le pizzette cospargete di formaggio e rimettete in forno qualche minuto.
  6. Bruschette mortadella e pistacchi, se dovete congelare cuocete la base con una spolverata di granella di pistacchi e olio.
  7. Fate raffreddare poi aggiungete il formaggio e congelate, quando li scongelerete per utilizzarli, preparate dei rotolini con la mortadella e richiudeteli con erba cipollina.
  8. Riscaldate le bruschette, sfornate e aggiungete la mortadella.
  9. Bruschette al salmone e insalatina o rucola: stesso procedimento di quelle con la mortadella, sostituite i pistacchi con erba cipollina tritata e fettine di cipolla se vi piace, oliate sempre e cuocete.
  10. Lasciate raffreddare poi congelate, quando serviranno, dopo averle riscaldate aggiungete fiocchetti di burro, salmone e erba cipollina fresca.
  11. Bruschette tonno olive e capperi: anche qui procedere come sopra e farcire tutto al momento di utilizzarle, con tonno olive e capperi mescolati insieme.
  12. Bruschette al prosciutto e provola o fiordilatte fresco: procedere come sopra per le bruschette margherita, poi condite con il prosciutto quando le avrete scongelate e dovete riscaldarle.
  13. Bruschette ai funghi e formaggio: decisa la base dovete procedere alla cottura dei funghi, surgelati, freschi, misti, come volete, cuoceteli con 1 spicchio di aglio e olio da farcire quando vi serviranno con una spolverata di formaggio, in questo caso cuocerete e congelerete solo la base pizza se quella fatta in casa o comprata dal panettiere.

Le cose cambiano se utilizzate i salumi a cubetti, questi possono essere congelati, quindi potete preparare le basi e congelare con il condimento messo dopo la cottura, così avete tutto pronto quando andrete a riscaldarle, evitate di cuocere prima altrimenti poi seccano.

Se utilizzate gli impasti base, comprata o fatta in casa, potete congelare tutto prima, se quella in rotoli al super potete anche farli al momento o comunque congelare se non avete tempo.

Spero che vi piacciano queste idee

Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.