Bruschette di melanzane e pomodori sfiziose

Bruschette di melanzane e pomodori sfiziose, con provola e rucola, sfiziose e buone, perfette a cena come contorno o a pranzo come antipasto, sono deliziose, arricchite da pezzetti di pane raffermo

Bruschette di melanzane e pomodori sfiziose

Le bruschette di melanzane sono semplicissime da realizzare, arricchite da pomodori, provola, rucola e pezzetti di pane abbrustolito, facili e buone, perfette come contorno magari ad un piatto di carne oppure come antipasto a pranzo o finger food, io le adoro.

La ricetta delle bruschette di melanzane è stata fatta per caso, mi piaceva l’idea di preparare qualcosa con la verdura fresca appena comprata, l’idea di unire i pomodorini gialli e rossi con le melanzane era perfetta.

Non mi andava di fare la solita bruschetta di pane con le melanzane sopra, così ho tagliato le melanzane, condite e aggiunto il pane, insomma ho capovolto tutto, perfette.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le bruschette di melanzane!

Bruschette di melanzane e pomodori sfiziose vickyart arte in cucina Bruschette di melanzane e pomodori sfiziose vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Bruschette di melanzane e pomodori sfiziose

Ingredienti:

  • 1 melanzana grande, tonda preferibilmente o lunga
  • pomodorini rossi e gialli
  • mozzarella o provola
  • rucola o basilico
  • pane raffermo

Procedimento:

  1. Se utilizzate le melanzane tonde è meglio ma io non le avevo e ho utilizzato quelle lunghe raccolte a K0 perfette, le ho tagliate di sbieco in modo da avere delle fette più larghe.
  2. Sistemate le fette di melanzane in un piatto, cospargete di sale e lasciate riposare 1 oretta.
  3. Strizzatele e passatele sotto il getto dell’acqua per eliminare l’amaro, sistematele sulla griglia e cuocetele entrambi i lati con un filo di olio, tenete il forno sotto controllo.
  4. Preparate il condimento tagliando i pomodorini a pezzetti, tritate la rucola, condite con un un po’ di olio, peperoncino tritato secco se preferite oppure origano o basilico e fettine di mozzarella o provola, per completare pezzetti di pane raffermo o pancarrè tagliato a dadini.
  5. Infornate pochi minuti nel forno anche spento
  6. Bon appétit

Precedente Pizza di carne macinata ricetta siciliana Successivo Mattonella alla ricotta con pistacchi e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.