Brunsli biscotti svizzeri di Natale

Brunsli biscotti svizzeri di Natale, ricetta facile, dolcetti alle mandorle e cioccolato, semplici e buoni, perfetti da regalare a Natale, piacciono anche ai bambini.

Brunsli biscotti svizzeri di Natale

Come sempre sono alla ricerca di dolcetti natalizi, li adoro, ho trovato qui questi biscottini al cioccolato devo dire niente male, sono deliziosi, i brunsli, ovvero dei biscotti svizzeri facilissimi da realizzare.

Un impasto semplice con mandorle tritate e cioccolato, unico neo bisogna farlo rassodare in frigo per 4-5 ore, io ho raggirato il problema mettendolo in freezer e vi posso dire che i brunsli sono stati divorati.

Questi biscottini sono perfetti da mangiare con il thè, potete anche regalarli a Natale, a noi sono piaciuti tantissimo, restano morbidi, non sono duri, uno tira l’altro.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i brunsli, biscotti svizzeri di Natale al cioccolato!

Brunsli biscotti svizzeri di Natale Brunsli biscotti svizzeri di Natale

Brunsli biscotti svizzeri di Natale

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

  • zucchero 150 g
  • mandorle tritate 250 g
  • sale 1 pizzico
  • cannella in polvere  1/2 cucchiaino
  • chiodi di garofano in polvere  1 pizzico
  • cacao amaro in polvere 2 cucchiai
  • farina per tutti gli usi 2 cucchiai
  • albume 2
  • cioccolato fondente 100 g
  • Kirsch o liquore alle ciliegie oppure acquavite 2 cucchiai

procedimento:

  1. Prepariamo i brunsli.
  2. In una ciotola sistemate quindi lo zucchero, il sale, le mandorle tritate, le spezie, il liquore, il cacao e la farina.
  3. Mescolate per bene.
  4. Aggiungete poi l’albume non montato, come si fa per gli amaretti e mescolate per amalgamare per bene il composto.
  5. Tagliate quindi il cioccolato a pezzetti e scioglietelo a bagnomaria.
  6. Aggiungete poi il cioccolato al resto degli ingredienti e mescolate tutto, dovreste ottenere un impasto morbido.
  7. Mettete quindi in freezer per 30 minuti.
  8. Trascorso il tempo poi riprendete l’impasto dal freezer e stendetelo tra due fogli di carta forno cercando di formare un rettangolo alto all’incirca un centimetro.
  9. Tagliatelo quindi con un coltello oliato e formate i biscotti.
  10. Metteteli poi in freezer per 30 minuti o in frigo per 5-6 ore o tutta la notte.
  11. Riscaldate quindi il forno a 250° infornate poi i biscotti e cuoceteli per 5 minuti.
  12. Sfornate e poi fate raffreddare, poi bagnateli nel cioccolato, ovviamente è facoltativo.
  13. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Precedente Focaccelle soffici alla ricotta Successivo Caprese al mandarino e cioccolato bianco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.