Crea sito

Brioche napoletane con gelato all’amarena

Buon pomeriggio! è l’ora delle belle brioche napoletane con gelato all’amarena! Ve ne posso offrire qualcuna? ricetta facile e golosa, brioche farcite.

Brioche napoletane con gelato all’amarena

Quando ero giovane.. ahahaha vedevo queste brioche napoletane con gelato nelle gelaterie, tipo panino lungo e tutto quel gelato pannoso che andava dentro

Sinceramente non ne ho mai mangiato uno!

Però fatto in casa il gelato e la brioche sono tutta un’altra cosa!

Vi lascio le gustose immagini, ovviamente potete realizzare la pasta brioche che preferite, le mie brioche napoletane con gelato sono con la pasta madre.

Per fare prima potete utilizzare il lievito di birra e farcite con un gelato veloce senza uova, panna amarene e buccia di limone grattugiata se vi piace.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le brioche napoletane con gelato all’amarena!

Per brioche senza glutine qui: Brioche senza glutine

Brioche napoletane con gelato all’amarena

Brioche napoletane con gelato all’amarena

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 600 g di farina tipo 0
  • 1/2 cubetto di lievito di birra o 100 g di pasta madre
  • 2 uova
  • 80 g di zucchero
  • 120 g di latte
  • 120 g di succo di arancia o limone
  • 100 g di burro
  • Per il gelato QUI  triplicate la dose
  • amarene sciroppate

Procedimento:

  1. Sciogliete quindi il lievito nel latte e versatelo nel robot, unite il succo di arancia o limone, aggiungete la farina, il burro e avviate la macchina, unite il primo uovo, poi il secondo.
  2. Se poi l’impasto risulta troppo morbido aggiungete farina.
  3. Impastate per bene.
  4. Prendete poi l’impasto e mettetelo a lievitare in una ciotola coperta da pellicola fino al raddoppio, circa 3 ore con il lievito di birra ma con la pasta madre anche tutta la notte.
  5. Nel frattempo quindi preparate il gelato QUI e aggiungete poi le amarene tagliate a pezzi o intere, come preferite.
  6. A lievitazione poi dividete l’impasto in 10 palline, circa 10-15 e mettetele a lievitare sulla placca del forno rivestita dalla carta per venti minuti o un’oretta in caso di pasta madre.
  7. Riscaldate quindi il forno a 180° infornate e poi cuocete per circa 15 minuti, a doratura.
  8. Sfornate e fate raffreddare.
  9. Tagliate poi  le brioche e infine farcitele con il gelato.
  10. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

11 Risposte a “Brioche napoletane con gelato all’amarena”

  1. meravigliose! non conoscevo le brioche napoletane, conosco quelle siciliane, bene: le proverò anche perchè ne sono golosissima.
    P.s. ma come non le mangiavi? acc…. io mi ci sarei tuffata dentro 🙂

  2. Buonasera :* queste brioches sono fantastiche.. poi sai che io amo questo genere di dolce:) che meraviglia! anche se l’orario non è più quello di merenda.. accetto volentieri l’offerta! baci :*

  3. che meraviglia, anch’io le ho fatte…proverò con le tue ricette
    brava come sempre.
    Perdonami se ancora non ti ho spedito il tuo pacco regalo, ma, in questo messe mi è successo di tutto ,pensa che sono quasi 3 settimane che non esco di casa, ho la piccola con la varicella, spero per la prossima settimana di spedirtelo..
    baci e notte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.