Crea sito

Brioche allo yogurt e miele sofficissime

Brioche allo yogurt e miele sofficissime, senza zucchero, ricetta facile, dolci da merenda o colazione, perfetti anche per i bambini, ottimi per chi ha problemi con lo zucchero.

Brioche allo yogurt e miele sofficissime

oggi ho preparato delle buonissime brioche allo yogurt e miele sofficissime e senza zucchero, sono perfette per chi ha voglia di una pausa dolce con poche calorie, io le ho farcite con crema spalmabile senza lattosio.

La ricetta delle BRIOCHE ALLO YOGURT E MIELE è molto semplice, un impasto che ho realizzato a mano, quindi senza robot, lo possono realizzare tutti, ovviamente anche con il robot se preferite.

Sono morbidissime queste brioche allo yogurt, sono piaciute tanto alla piccola di casa e alla sua amichetta, impasto da rifare sicuramente.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le brioche allo yogurt e miele!

Brioche allo yogurt e miele sofficissime senza zucchero e senza robot Brioche allo yogurt e miele sofficissime senza zucchero e senza robot

Brioche allo yogurt e miele sofficissime

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 60 g di yogurt bianco
  • 3 cucchiai di miele
  • 1 uovo
  • 15 g di burro
  • 280 g circa di farina
  • 6 g di lievito di birra
  • 60 g circa di latte

Procedimento:

  1. QUI VIDEO RICETTA
  2. Sciogliete quindi il lievito nel latte.
  3. Unite poi la farina, mescolate, aggiungete il miele, lo yogurt, il burro e l’uovo.
  4. Impastate tutto a mano o con un robot, come preferite.
  5. Se serve aggiungete un po’ di farina, l’impasto risulta leggermente appiccicoso.
  6. Prendete quindi l’impasto stendetelo con le mani e fate un giro di pieghe, portate un lembo verso il centro e man mano in senso orario portate un lembo sopra all’impasto.
  7. Formate poi la palla e mettetela a lievitare in una ciotola coperta da pellicola per circa 3 ore.
  8. I tempi di lievitazione cambiano a seconda della temperatura esterna.
  9. Trascorso poi il tempo prendete l’impasto e dividetelo in pezzi di circa 50 g o più grandi se volete farcirli.
  10. Sistemateli quindi sulla placca del forno a lievitare per altri 20 minuti.
  11. Accendete il forno a 180° portatelo a temperatura ed infornate per 15 minuti.
  12. Sfornate e fate raffreddare.
  13. Se volete conservarle per il giorno dopo chiudetele nelle buste per alimenti, ben sigillate.
  14. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.