Crea sito

Biscotti limone e zenzero petticoat tails scozzesi

Biscotti limone e zenzero, shortbread, dolce facile e veloce da realizzare, ricetta biscotti scozzesi friabili al burro salato, idea snack per merenda con il thè o dopo cena.

Biscotti limone e zenzero petticoat tails scozzesi

Semplici da realizzare, un’altra deliziosa versione dei classici shorbread, ovvero i petticoat, biscotti zenzero e limone da preparare in pochissimi minuti, un sorta di torta da tagliare a fette, sono piaciuti tantissimo anche alla piccola di casa, sono morbidi e friabili, biscotti al burro profumati e buoni.

La ricetta dei biscotti zenzero e limone è presa da un libro di ricette, non avevo lo zenzero candito perchè a casa quando lo prendo non dura 24 ore 😀 è molto buono a me piace tantissimo, quindi zenzero fresco macinato, ottima scelta devo dire perchè è andata benissimo, basta grattugiarlo o tritarlo in mixer ed unirlo al resto degli ingredienti.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i biscotti zenzero e limone gli shortbread scozzesi in una simpatica versione!

Biscotti limone e zenzero petticoat tails scozzesi vickyart arte in cucina Biscotti limone e zenzero petticoat tails scozzesi vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Biscotti limone e zenzero petticoat tails scozzesi

Ingredienti:

  • 350 g di farina
  • 200 g di burro salato (in mancanza aggiungete un po’ di sale all’impasto e burro normale)
  • 2 cm di zenzero fresco oppure15 pezzi di zenzero candito
  • 100 g di zucchero
  • buccia di 1 limone

Procedimento:

  1. Se utilizzate lo zenzero fresco tritatelo con un robot a lame con 2 cucchiai di zucchero.
  2. Grattugiate la buccia di limone
  3. Versate tutti gli ingredienti nel robot e lavorate ad ottenere un composto morbido, una sorta di pasta frolla ma meno soda.
  4. Rivestite una tortiera con carta forno o imburrate,a, versate il composto e schiacciatelo con un cucchiaio, con la forchetta disegnate un contorno e fate dei tagli a fette con il coltello, disegnate ogni fetta con una formina se preferite, a me purtroppo non si vedono era troppo piccola la formina che ho utilizzato per cui i disegni sono stati cancellati durante la cottura.
  5. Infornate a 150° per circa 40 minuti, a doratura.
  6. Lasciate raffreddare e tagliate
  7. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.