Crea sito

Biscotti del nonno al cacao facili e veloci

Biscotti del nonno al cacao facili e veloci, dolci da merenda o colazione, morbidi e friabili, si sciolgono in bocca, ottimi da inzuppare nel latte o per il the.

Biscotti del nonno al cacao facili e veloci

I biscotti del nonno sono perfetti sia da colazione che merenda, io li ho fatti a forma di savoiardo, ovviamente scegliete la forma che preferite, sono ottimi e spariscono subito, si sciolgono in bocca, friabili e buoni, al cacao, ma sono ottimi anche bianchi piaceranno di sicuro anche ai piccoli di casa.

La ricetta dei biscotti del nonno è una semplice pasta frolla aromatizzata al limone con l’aggiunta di cacao, è un impasto semplice e veloce, si preparano subito, non c’è bisogno di attendere il riposo della frolla, un ottima idea per la colazione domani mattina o per il the del pomeriggio, volendo potete arricchirlo con gocce di cioccolato fondente e una spolverata di cacao.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i biscotti del nonno!

Biscotti del nonno al cacao facili e veloci vickyart arte in cucina Biscotti del nonno al cacao facili e veloci vickyart arte in cucina

Biscotti del nonno

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Biscotti del nonno al cacao facili e veloci

ingredienti:

  • 180 g di farina
  • 20 g di cacao
  • 80 g di burro
  • 1 uovo
  • buccia di limone grattugiata
  • 70 g di zucchero
  • 1 cucchiaino raso da caffè di lievito per dolci
  • latte circa 2 cucchiai

Procedimento:

  1. Versate gli ingredienti in una ciotola o nel robot e preparate la frolla lavorando velocemente, in ultimo aggiungete latte se serve, circa 2 cucchiai.
  2. L’impasto risulta morbido leggermente appiccicoso
  3. Dividetelo in pezzi, io ho fatto circa 10 biscotti grandi, formate dei filoncini di 15 cm aiutatevi con un po’ di farina per non appiccicare l’impasto al piano, sistemateli su carta forno.
  4. Cuocete in forno caldo a 180° per 15 minuti.
  5. I biscotti risultano ancora morbidi al tatto, lasciateli raffreddare, induriscono all’aria ma restano comunque morbidi, se prolungate i tempi rischierete di avere dei biscotti duri come pietre e immangiabili.
  6. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.