Biscotti annodati alle mandorle e limone ricetta facile

Biscotti annodati alle mandorle e limone, biscotti dolci facili, perfetti per la colazione o la merenda, piacciono a grandi e piccini ottimi anche da inzuppare nel latte.

Biscotti annodati alle mandorle e limone ricetta facile

Semplici e buoni i biscotti annodati alle mandorle profumati al limone, si preparano velocemente, è una semplice pasta frolla, arricchiti dal profumo della buccia di limone, sono senza lievito ma potete aggiungerlo se preferite.

La ricetta dei biscotti annodati alle mandorle è ottima se cercate dei biscotti semplici e particolari nello stesso tempo, la forma a volte fa la differenza pur partendo da un impasto base semplice come la pasta frolla è possibile cambiare volto ad un classico biscotto rendendolo un pasticcino da the.

I nodini alle mandorle sono deliziosi, se non vi piacciono le mandorle o siete intolleranti eliminate la farina, se non vi piace pure sostituirla con nocciole, oppure arachidi

Seguitemi in cucina oggi ci sono i biscotti annodati alle mandorle!

Biscotti annodati alle mandorle e limone ricetta facile vickyart arte in cucina Biscotti annodati alle mandorle e limone ricetta facile vickyart arte in cucina

Biscotti annodati mandorle e limone ricetta facile

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 200 g di farina per dolci
  • 60 g di farina di mandorle o mandorle tritate
  • 50 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 1 uovo
  • buccia di limone

Procedimento:

  1. Versate la farina su una spianatoia, fate un foro al centro e sistemate, la farina di mandorle, lo zucchero, la buccia di limone., il burro morbido e l’uovo.
  2. Impastate per bene, se l’impasto fosse un po’ appiccicoso unite farine, fate un panetto e lasciate riposare in frigo coperto da pellicola per 30 minuti.
  3. Accendete il forno a 180°
  4. Trascorso il tempo prelevate la frolla dal frigo, staccate dei pezzi di circa 50-60 g fate dei filoncini larghi quanto un dito e annodateli.
  5. Sistemateli sulla leccarda del forno rivestita dalla carta.
  6. Cuocete per circa 15 minuti, fate sempre attenzione al vostro forno, i biscotti devono dorare.
  7. Sfornate, lasciate raffreddare e spolverate di zucchero a velo.
  8. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.