Crea sito

Baccalà in crosta di sfoglia a forma di pesce con patate

Baccalà in crosta di sfoglia a forma di pesce con patate, ricetta facile e sfiziosa, pesce di pasta sfoglia ripieno, baccalà con olive, ricetta per menu a base di pesce

Baccalà in crosta di sfoglia a forma di pesce con patate

Semplice da preparare, più a dirlo che a farlo il baccalà in crosta di sfoglia a forma di pesce è perfetto per il periodo delle feste, si presenta bene sulla tavola oltre ad essere comunque un ottimo piatto perfetto per un menu a base di pesce.

La ricetta del baccalà con patate è molto semplice, potete variare il ripieno come preferite se non amate il baccalà, perfetto anche con gamberetti e mascarpone, o con altri tipi di pesci, la pasta sfoglia è ottima per la realizzazione di questa portata.

Seguitemi in cucina oggi c’è il baccalà in crosta di sfoglia!

Baccalà in crosta di sfoglia a forma di pesce con patate vickyart arte in cucina Baccalà in crosta di sfoglia a forma di pesce con patate vickyart arte in cucinaBaccalà in crosta di sfoglia a forma di pesce con patate vickyart arte in cucina

Baccalà in crosta di sfoglia a forma di pesce con patate

Ingredienti:

  • 2 rotoli di sfoglia rettangolari
  • 250 g di baccalà dissalato
  • olive nere
  • 2-3 patate
  • sale speziato

Procedimento:

  1. Ritagliate a metà una sfoglia rettangolare.
  2. Disegnate la forma di un pesce su un foglio di carta A4 sistematela sulla sfoglia e ritagliatela, potete anche crearne 2 uguali da sovrapporre, io invece con l’altra sfoglia ho tagliato dei cerchi che ho utilizzato per ricoprire la forma.
  3. Pulite il baccalà eliminando la pelle e le lische con una pinzetta, poi tagliatelo a pezzetti.
  4. Tagliate le patate a pezzetti piccoli o in alternativa potete sbollentarle prima.
  5. Farcite la forma di pesce con il baccalà, le olive e le patate, salate e oliate leggermente, create un piccolo bordino per evitare che tutto fuoriesca.
  6. Da notare che non ho farcito ne la testa ne la coda, ho ritagliato dei pezzi uguali e sistemati sopra in modo da riempire quegli spazi e farli risultare ovviamente più gonfi dopo la cottura.
  7. Ritagliate l’altra sfoglia in cerchi di circa 5 cm ho utilizzato lo stampino per ravioli e sistemateli partendo dalla coda, sovrapponeteli man mano che salite, in basso ce ne vogliono 3 poi 4, 5 e a scalare, li potete vedere dalla foto, mi raccomando di sovrapporli per bene altrimenti il ripieno fuoriesce perchè in cottura un po’ si restringono e si gonfiano.
  8. Cuocete in forno caldo a 180° per 35 minuti  se le patate sono già cotte i tempi si riducono, appena prende colore potete spegnere il baccalà cuoce in poco tempo.
  9. P.s. potete ovviamente farlo molto più grande utilizzando un foglio intero di pasta sfoglia per la base, aumentate di conseguenza il ripieno.
  10. Bon appétit

2 Risposte a “Baccalà in crosta di sfoglia a forma di pesce con patate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.