Crea sito

Anatra all’arancia ricetta francese facile e gustosa

Anatra all’arancia ricetta originale francese, secondo semplice e saporito perfetto per le feste natalizie, ricetta con selvaggina, tipica francese

Anatra all’arancia ricetta francese facile e gustosa

Finalmente sono riuscita a fare l’anatra all’arancia, come mai? difficile trovare un’anantra da queste parti, effettivamente non c’è cultura, non la si trova in zona, fino a una settimana fa in effetti nemmeno al centro commerciale dove avevo già provato due volte, neanche l’ombra, poi la fortuna ieri.

Sono sempre stata incucriosita da questa ricetta, molti mi hanno detto che non è piaciuta perchè troppo dolce, beh il sughetto lo si prepara a parte basta ridurre lo zucchero, o, comunque ci sono svariati modi di preparare un’anatra.

La ricetta dell’anatra all’arancia presa qui mi ha subito interessata, ho scelto una ricetta orginale, ovvero realizzata da uno chef francese, in lingua francese appunto, in questo modo sono sicura di non aver sbagliato la sua preparazione.

L’unica modifica che ho fatto è la farcitura del pollo all’interno piuttosto che il letto di verdure e ridotto della metà la dose dello zucchero, è stata perfetta, 1.600 kg di anatra finita in meno di 20 minuti.

Seguitemi in cucina oggi c’è l’anatra all’arancia!

Anatra all'arancia ricetta francese facile e gustosa vickyart arte in cucina Anatra all'arancia ricetta francese facile e gustosa vickyart arte in cucina Anatra all'arancia ricetta francese facile e gustosa vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Anatra all’arancia ricetta francese

Ingredienti:

  • 1 anatra da 1.600 kg
  • 1 carota
  • 1 arancia
  • 1/2 cipolla
  • prezzemolo
  • Per la salsa:
  • 150 g di zucchero
  • 50 ml di aceto bianco (fatto in casa)
  • buccia di arancia
  • 250 ml di succo di arancia
  • 1 bicchiere di vino bianco Porto o Madeira (io vino locale)

Procedimento:

  1. Ovviamente occorre pulire l’anatra anche all’interno io l’ho presa già pulita.
  2. Tagliate la carota e la cipolla o preparare un letto su cui poggiare l’anatra, o la farcite come ho fatto io.
  3. Sistematela con il petto verso l’alto e cuocetela coperta con un coperchio o un foglio di carta forno a 170-180° per 1 ora e 30, 2 ore, la carne è rimasta morbida.
  4. Quando l’anatra è cotta, togliete il coperchio, prelevate il fondo di cottura ed eventualmente cipolla e carote che sono sul fondo.
  5. Cospargere con un il fondo di cottura, tranne le carote e cipolle che macchierebbero la carne, rimettete in forno pochi minuti per colorirla.
  6. Togliere dal forno, prendere il fondo di cottura, metterlo in una padella con il vino e lasciate cuocere senza mescolare, lasciate sfumare il vino poi tenete da parte.
  7. Preparate il caramello: mettete lo zucchero lasciatelo cuocere senza mescolare.
  8. Appena imbrunisce aggiungere l’aceto e il succo di arancia, fate restringere il sughetto poi unite il fondo preparato in precedenza.
  9. Cuocete per ridurre il succo, aggiungete un cucchiaio di fecola per restringerlo.
  10. Tagliate le bucce delle arance a listarelle sottili, scottatele in acqua bollente poi unitele al sugo caramellato.
  11. È possibile fare questa ricetta con le pesche o altri frutti usando uno sciroppo di frutta come base per il caramello.
  12. La sfida è trovare il giusto equilibrio tra dolce, salato, acido e amaro per ottenere la migliore degustazione.
  13. Credo di esserci riuscita, non era troppo dolce, nè amara o acida, buona, dolce al punto giusto da non dare fastidio neanche alla piccola di casa che ha molto gradito.
  14. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.