Albero salato di pan brioche speck e gorgonzola bimby o senza

Albero salato di pan brioche, farcito con speck, gorgonzola e noci, ricetta antipasto facile, idea per le feste natalizie, pan brioche salato e ripieno.

Albero salato di pan brioche speck e gorgonzola bimby o senza

Semplice da preparare, per gli amanti del gorgonzola provate l’albero salato di pan brioche perchè è ottimo, perfetto per le festività natalizie, per un menu a base di carne, oltre ad essere soffice e buono è anche bello da presentare sulla tavola.

La ricetta dell’albero salato di pan brioche è semplicissima, io ho proceduto con una lievitazione lenta perchè ho preparato l’impasto la sera e il giorno dopo ho farcito, ovviamente potete fare tutto in giornata, lo potete farcire, cuocere e congelare se lo preparate in anticipo.

Seguitemi in cucina oggi c’è l’albero salato di pan brioche con speck e gorgonzola!

Albero salato di pan brioche speck e gorgonzola bimby o senza vickyart arte in cucina Albero salato di pan brioche speck e gorgonzola bimby o senza vickyart arte in cucina Albero salato di pan brioche speck e gorgonzola bimby o senza vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Albero salato di pan brioche speck e gorgonzola

Ingredienti:

  • 500 g di farina tipo 0
  • 230 ml di latte
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3 cucchiai di olio
  • 8 g di lievito di birra
  • Per farcire:
  • 100 g di speck
  • 100 g di gorgonzola
  • noci
  • scamorza q.b.

Procedimento:

  1. Sciogliete il lievito nel latte, unite la farina, sale e un uovo, lasciate incordare poi unite l’altro uovo.
  2. Lavorate tutto per bene, prelevate l’impasto e mettete a lievitare, io per due ore poi messo in frigo tutta la notte e ripreso il giorno dopo, messo a lievitare 4 ore prima di procedere.
  3. A lievitazione, prelevate l’impasto e dividetelo in due parti, tracciate la forma di un triangolo, sistematelo sulla carta forno, fate dei tagli obliqui ai lati di 4-5 cm.
  4. farcite con speck, gorgonzola, noci e pezzi di provola.
  5. Posizionate sopra l’altro rettangolo, mettete un foglio di carta forno e ribaltatelo, tracciate i tagli ed eliminate le parti di impasto in eccesso.
  6. Richiudete con una pressione delle dita, i rami dell’albero, solo alla base, poi rigirateli verso l’alto in modo da avere il ripieno a vista.
  7. Richiudere servirà ad evitare fuoriuscite di formaggio, se fate più giri dei rami il ripieno uscirà fuori.
  8. Lasciate lievitare 30 minuti poi infornate nel forno caldo a 180° per 20 minuti circa (forno ventilato) controllate il vostro forno.
  9. CON BIMBY:
  10. Versate il lievito con il latte nel boccale, vel 1 10 sec
  11. Unite la farina, sale, olio e un uovo, avviate la macchina tasto spiga, 20 sec unite l’altro uovo e lavorte per 2 minuti, a seconda delle farine se l’impasto è troppo sodo lavorate max fino a 3 minuti.
  12. Quando cambio le farine mi cambiano anche i tempi di lavorazione con la macchina, se lavoro troppo l’impasto tende ad essere troppo morbido, conseguenza che per lievitare ci vuole il doppio del tempo e non mi piace la consistenza della brioche finale.
  13. Bon appétit

Precedente Treccia di pan brioche con cioccolato e noci Successivo Tozzetti alle noci biscotti facili e veloci

Un commento su “Albero salato di pan brioche speck e gorgonzola bimby o senza

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.