Crea sito

Africani salentini biscotti pasticcini

Africani salentini biscotti veloci, ricetta con 2 ingredienti, dolci facili da preparare, ricetta tipica, dolcetti buonissimi ottimi dopo pranzo o cena, senza farina, burro e olio, ricetta golosissima.

Africani salentini biscotti veloci 2 ingredienti

Buonissimi questi africani salentini, si differenziano dagli africani toscani per il colore, quelli sono scuri perché vengono cotti a differenza di questi che si cuociono nel forno riscaldato in precedenza, un po’ come le meringhe.

La ricetta degli africani salentini presa da qui è molto facile, solo due ingredienti, niente farina, burro o olio, perfetti per i celiaci e per gli intolleranti al lattosio, di sicuro avete le uova e lo zucchero in casa per poterli realizzare subito.

Questi dolcetti sono dei dolci pugliesi precisamente della città di Galatina, sono dolci facili ma molto calorici, infatti in passato si preparavano per le persone in convalescenza, quindi attenti alle calorie!

Seguitemi in cucina oggi ci sono gli africani salentini!

Africani salentini biscotti pasticcini dolci facili vickyart arte in cucina

Africani salentini biscotti pasticcini dolci facili vickyart arte in cucina

Africani salentini biscotti veloci 2 ingredienti

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 4 tuorli
  • 135 g di zucchero
  • potete aggiungere 1/2 bustina di vanillina o aroma a piacere

Procedimento:

  1. QUI VIDEO RICETTA
  2. Accendete il forno a 180° modalità ventilata per 45 minuti, poi spegnete ma non aprite lo sportello.
  3. Quindi montate a spuma i tuorli con lo zucchero, devono triplicare di volume.
  4. Poi versate due cucchiai di composto nei pirottini da pasticcini e metteteli nel forno spento per 15-20 minuti.
  5. Io ho lasciato passare un po’ di tempo dopo aver spento il forno per cui la temperatura si è abbassata e ho pensato di cuocerli a 100° come si fa con le meringhe.
  6. Questi dolcetti devono restare bianchi per quello è necessario una cottura lenta ma prolungata o a forno appena spento.
  7. In pratica si dovrebbero cuocere con il calore del forno preriscaldato.
  8. Non riempite troppo i pirottini come ho fatto io perché aumentano i tempi di cottura, per i miei c’è voluto più di un’ora, quindi scegliete delle formine piccole.
  9. Sfornate e gustate.
  10. Si sciolgono in bocca.
  11. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

2 Risposte a “Africani salentini biscotti pasticcini”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.