Tempura di gamberi (Giappone)

Semplici da preparare, i gamberi in tempura possono essere serviti come antipasto o secondo piatto.

Un mix di farine per tempura unite all’acqua fredda, meglio con il ghiaccio, e poi un ultimo passaggio nel panko, la tipica impanatura giapponese, per poi essere fritti in olio bollente.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaGiapponese

Ingredienti

Preparazione

  1. Mescolare 200 g di farina per tempura con 320 ml di acqua fredda ghiacciata per preparare la pastella. Più la pastella e gli ingredienti sono freddi prima di friggere, più leggera e croccante sarà la tua tempura. Puoi usare dei cubetti di ghiaccio per mantenere la pastella ancora più fredda.

    Spolverare gli ingredienti con un po’ di farina, quindi tuffarli nella pastella, coprendoli completamente.

    Togliere dalla padella e mettere su una gratella. Rimuovere l’olio in eccesso posizionandolo su carta da cucina e servire ben caldo con la salsa di soia o teriyaki.

Link affliato #adv

Per una migliore cotture potete utilizzare la padella della tempura:

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.