Salpicon de pulpo

Dopo il Pulpo a la gallega, durante il nostro viaggio a Gran Canaria abbiamo assaggiato un’altra specialità a base di polpo: salpicon de pulpo.

Il salpicon, significa “miscuglio” o “medley“, in spagnolo è un piatto dove uno o più ingredienti vengono tagliati a cubetti o tritati e legati con una salsa o un liquido.
Nel nostro caso insieme al polpo c’era del surimi di granchio e la salsa era vinaigrette: un’emulsione che combina un grasso, solitamente olio d’oliva, con un liquido acido, che di solito è aceto (a volte ha succo di limone).
La proporzione per prepararlo è, normalmente, di 3 parti di olio e 1 di aceto.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpolpo
  • 500 gsurimi
  • 1/2peperone rosso
  • 1/2peperone verde
  • 6 cucchiaiolio di oliva
  • 2 cucchiaiaceto
  • q.b.sale
  • q.b.prezzemolo

Preparazione

  1. Fare bollire il polpo per circa 45 minuti e poi tagliarlo a grossi pezzi (per maggiori dettagli sulla vcottura del polpo, cliccate QUI).

    Tritate i peperoni, la cipolla e il pomodoro a piccoli quadrati .

    Tagliate il surimi.

    Mescolare il polpo e il surimi con le verdure.

    Aggiungi sale, aceto e olio d’oliva.

    Mescolare e impiattare con del prezzemolo fresco tritato.

    Regolate di sale e lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti prima di servire.

Link affiliato #adv

Il polpo è un’animale molto intelligente, volete scoprire di più?

L’anima di un polpo. Un viaggio sorprendente nelle meraviglie della coscienza, LIBRO.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.