Gold Rainbow Swirl Bread

Il swirl bread è un è un pane “a spirale”, ovvero all’interno presenta una spirale solitamente composta dalla cannella nelle sua versione classica.

La mia variante Gold Rainbow Swirl Bread è dovuta alla presenza di coloranti alimentari tra cui oro, blu, giallo e rosso, per una versione senza glutine con farina di grano saraceno.

Ma potete sostituire con farina di grano per una versione classica.

Non c’è modo migliore di gustarlo se non con una tazza di tè e con la crema proteica alla nocciola di Bowlpros : Crema 100% Nocciole tostate varietà Tonda Gentile Trilobata Completamente pura e senza zuccheri aggiunti, olio o altri ingredienti.

Fatta con Nocciole coltivate e lavorate sulle colline Piemontesi.

Potete acquistarla sul sito www.bowlpros.com con uno sconto speciale (su articoli non scontati) grazie al codice VIAGGIANDOMANGIANDOPRO10.

  • DifficoltàDifficile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 35 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaContemporanea

Ingredienti

165 ml acqua (tiepida)
31/2 cucchiai zucchero
1/4 lievito chimico in polvere
q.b. sale

Passaggi

Aggiungere 1/2 cucchiano di zucchero e il lievito all’acqua tiepida. Lasciare agire, coperto, per circa 5 munuti.

Mescolare 3 cucchiai di zucchero, al sale, a 330 gr di farina. Aggiungere il lievito, quindi il restante 80 gr di farina.

Dividere gli impasti in base a quanti colori si desidera utilizzare.

Aggiungere il colorante alimentare ad ogni impasto.

Ricordatevi di usare dei guanti.

Fare lievitare ogni impasto, coperto, per almeno 2 ore.

Stendere ogni impasto formando un disco, quindi aggiungere ogni impasto uno sopra l’altro.

Arrotolare con attenzione.

Sistemare in una teglia da pane in cassetta e lasciare lievitare ancora 1 ora e mezza.

Cuocere in forno preriscaldato, statico, a 190 gradi per 35 minuti.

Se non amate la crema all nocciola, potete accompagnarlo anche con burro di arachidi o marmellata o confettura a vostro gradimento.

Seguimi sui social @viaggiandomangianod80 su Facebook e Instagram

e @selene980 su Pinterest

e se rifai una delle mie ricette ricorda di taggarmi e di usare gli ashtag

#viaggiandomangiando #iocucinocongiallo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da viaggiandomangiando

Classe 1980, ligure, ha pubblicato tre romanzi e altrettante raccolte di poesia, diplomata al Centro Sperimentabile di Cinematografia in sceneggiatura e produzione fiction televisiva, si occupa dell'organizzazione degli eventi artistico/culturali dell'associazione di cui è presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.