Potaje

Con il termine “Potaje” ci si riferisce ad una categoria di zuppe, stufati o porridge, in cui carne, verdure, cereali, frutta, o una combinazione di questi ingredienti vengono bolliti insieme ad acqua, brodo o altri liquidi.

L’ultima nostra sera a Gran Canarie, abbiamo assaggiata una di quella più tipiche delle Canarie: con verdure, ceci e costolette dei maiale.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Giorno 21 Ore
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaSpagnola

Ingredienti

  • 250 gceci cotti, bolliti (se secchi, lasciare in ammollo una notte)
  • 400 gcostine di maiale
  • 1carota
  • 150 gpatate
  • 1peperone verde
  • 150 gzucchine
  • 100 gfagiolini
  • 2 lbrodo di carne
  • 1 bustinazafferano
  • 3 spicchiaglio
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale e pepe

Preparazione

  1. Tagliare le verdure in piccoli pezzi, collocandole in una pentola alta.

    Tenere le patate da parte per poi aggiungerle in ebollizione.

    Posizionare le verdure più dure e consistenti sul fondo, adagiare sopra le costolette e infine le verdure più fragili e i ceci.

    Aggiungere il brodo di carne, l’olio e il sale.

    Tritare il prezzemolo con l’ aglio, aggiungendo l’olio e formando una pasta omogenea.

    Unire il trito alle verdure con lo zafferano.

    Coprire e portare ad ebollizione.

    Cuocere per 45 minuti a fuoco medio mescolando di tanto in tanto. 

    A fine cottura, lasciare riposare per 10 minuti prima di servire.

Le altre zuppe delle Canarie:

Ecco le altre zuppe tipiche delle isole Canarie:

potaje de berros (zuppa di berros: pianta commestibile della famiglia delle brassicacee);

– il potaje de coles (zuppa di cavolo);

– il potaje de lentejas al estilo canario (zuppa di lenticchie);

– il puchero (bollito misto di verdure e ortaggi);

– il caldo de papas (brodo di patate), a base di patate e coriandolo;

– il rancho canario (rancio canario), a base di ceci, pasta corta, patate e carne;

– il caldo de millo (brodo di mais) con mais, ceci e aglio;

– il caldo verde con patate, prezzemolo, uova;

– la ropa vieja con ceci e carne, che si prepara con quello che avanza del bollito.

Link affiliato #adv

Un po’ come per il nostro minestrone, il suggerimento è quello di utilizzares empre le verdure di stagione. Potete seguire le indicazioni di questo libro: Frutti di stagione. Mese per mese la frutta e la verdura da consumare a 3,32 €

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.