Poha (fiocchi di riso saltati con spezie e arachidi tostate)

La colazione in India è un pasto molto ricco. Non prevede il gusto dolce, ma si basa sul salato e sul caldo. Si trovano spesso i vadai e gli idli, ciambelle salate di farina con legumi o pagnotte spugnose di riso fermentato, mangiati assieme a chutney, spesso di cocco, di pomodoro e di menta, o piccanti.
Mangiare caldo e piccante riduce la sudorazione e la percezione del caldo, preparando così il corpo a sopportare il clima subtropicale. Altre scelte per colazione sono l’uttapam, una sorta di crepes molle di farina di legumi, spesso condita con molta cipolla, il dosa, e il puri, farina fritta e piena di aria.
Tutti questi vengono accompagnati da chutney, sambar (stufato di ceci) e altre salse, talvolta con dei masala di patate, lo scopo è di riempire la pancia fino a pranzo.

La mia colazione tipo, in India, è sempre stata con il dosa, ma ogni tanto amavo assaggiare altre specialità presenti sul buffet del “Riva Beach Resort“, tra queste, quella che mi è piaciuta di più, è stata il poha, ovvero fiocchi di riso saltati con spezie e arachidi. Per poha, infatti, si indica il riso, schiacciato e lasciato essiccare, che appare in una forma simile ai corn flakes per la colazione.

Con questa ricetta si chiude la versione “indiana” del blog. Vi aspetto sulla pagina Instagram del Blog @viaggiandomangiando80 e al prossimo viaggio… destinazione Tokyo, partenza 28 dicembre 2019!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaIndiana

Ingredienti

  • 150 gpoha (o rice flakes, ovvero fiocchi di riso)
  • 10 garachidi tostate, non salate
  • 1cipolla
  • 1/2Succo di limone
  • 1Peperoncino verde
  • q.b.ghee
  • q.b.Spezie e semi (cumino, semi di senape nera, curcuma, foglie di curry)
  • q.b.coriandolo in foglie
  • q.b.Sale
  • 1 cucchiainoZucchero (opzionale)
  • q.b.cocco grattuggiato (opzionale)

Preparazione

  1. Scaldare il ghee con il cumino e i semi di senape nera su cui far colorire le arachidi.

    Unire la cipolla, i peperoncini verdi e le foglie di curry e il sale. Lasciar cuocere a fiamma bassa almeno 5 – 10 min facendo attenzione che non si attacchi alla pentola.

    Immergere i fiocchi di riso nell’acqua per un paio di minuti (non teneteli troppo a bagno) strizzate delicatamente e aggiungeteli al condimento in padella.

    Aggiungere la curcuma e mescolare bene, sempre a fiamma bassa, per un paio di minuti. Aggiungete infine le foglie di coriandolo e il succo di limone. Se gradito anche dello zucchero e una spolverata di cocco gratuggiato (facoltativo).

Versione con patata “aloo poha”

Ne esiste anche una versione con la patata aggiungendo al composto, prima dei fiocchi di riso, 1 piccola patata tagliata a dadini.

Link affiliato #adv

Potete acquistare i Rice Crispies da 500g per la ricetta QUI.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.