Nankhatai (India)

Il nankhatai è un biscotto indiano al cardamomo popolare e tradizionale.

Sono molto popolari nell’India settentrionale, in Pakistan, Bangladesh e Myanmar.

Il nome Nankhatai deriva dalla parola persiana ‘ Naan ‘, che si traduce in pane e ‘khatai’ che significa biscotto.

Gli ingredienti principali sono la farina raffinata, la farina di ceci (besan) e la semola (rava).

In India questi biscotti si consumano ai tavolini degli Irani Café, fondati dagli emigrati iraniani nel XIX secolo, e in Afghanistan e nel nordest dell’Iran, questi biscotti sono chiamati kulcha-e-khataye.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaIndiana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

160 g farina 00
50 g farina di ceci
150 g burro chiarificato
80 g zucchero (o zucchero a velo)
1 cucchiaino cardamomo (in polvere)
q.b. noce moscata
2 cucchiai semola
1 cucchiaino bicarbonato
12 mandorle (opzionale)

Passaggi

Montare il burro chiarificato a temperatura ambiente con lo zuccheri ridotto a polvere (o lo zucchero a velo).

Aggiungere il cardamomo e la noce moscata.

Aggiungere il bicarbonato, la semola e le farine mescolate insieme poco per volta.

Formare delle palline (12) e disegnare una croce sopra.

Se volete potete decorare con una mandorla al centro per ogni biscotto, io ho utilizzato la granella di mandorle.

Cuocere in forno statico a 160° per 30 minuti.

Link affiliato #adv

Trovate il cardamomo in polvere anche on line, oppure potete ridurre i semi in polvere schiacciandoli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da viaggiandomangiando

Classe 1980, ligure, ha pubblicato tre romanzi e altrettante raccolte di poesia, diplomata al Centro Sperimentabile di Cinematografia in sceneggiatura e produzione fiction televisiva, si occupa dell'organizzazione degli eventi artistico/culturali dell'associazione di cui è presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.