Menu del Ringraziamento per “Costruire il menu”

Il Menu del Ringraziamento é il quinto e ultimo menu di questa edizione di “Costruire il menu“, e ci accompagnerá dal 21 al 28 novembre.

Il Giorno del Ringraziamento, il Thanksgiving Day americano quest’anno sará giovedí 24 novembre 2022.

Contrariamnete a quanto si crede non é una festivitá solo americana.

Si tratta di una festa di origine cristiana e negli Stati Uniti d’America, compreso Porto Rico, viene festeggiata il quarto giovedì di novembre.

Ma anche Canada, dove si festeggia il secondo lunedì di ottobre, Panama, Grenada, Saint Lucia e Liberia lo celebrano, sebbene con un’accezione differente.

Mentre per gli statunitensi ha un legame con i Padri Pellegrini, gli altri stati considerano il Giorno del Ringraziamente una giornata atta a celebrare la gratitudine verso Dio per il raccolto e per quanto ricevuto durante l’anno trascorso.

Negli Stati Uniti ha la stessa importanza del Natale e del Giorno dell’Indipendenza

L’anno successivo allo sbarco dei Padri Pellegrini nell’odierno Massachusetts (1620), nativi e Padri Pellegrini festeggiarono insieme il buon raccolto con un grande banchetto in cui ringraziarono il Signore per tanta abbondanza.

Gli Indiani d’America di fatto salvarono gli inglesi dalla carestia, perché secondo la loro tradizione, mostrarono ai nuovi arrivati quali semi coltivare e quali animali allevare per potersi adattare alle zone.

Da quella celebrazione del 1621 nacque il Giorno del Ringraziamento, che dal 1863 divenne poi festa annuale nazionale grazie al volere del presidente Abramo Lincoln.

Da noi la festa fa parte del nostro immaginario collettivo legato soprattutto alla cinematografia americana.

Il tacchino, le parate, il pranzo in famiglia…

VAI A:  Canapé

Per l’occasione ho scelto un menu del Ringraziamento tradizionale, a 7 portate, che lascia da parte solo il classico tacchino del Thankgiving Day, la cui ricetta trovate giá sul blog (QUI):

Strettamente collegato al Thanksgiving day è nella tradizione americana il Black Friday, ossia il venerdì successivo, che dà inizio negli USA alla stagione dello shopping natalizio perché nei giorni di festa i negozi restano chiusi e alla riapertura presentano grandi sconti.

Nel resto del mondo si é addottato il Black Friday come periodo generico di sconti, e ne potete trovare moltissimi anche on line .

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da viaggiandomangiando

Classe 1980, ligure, ha pubblicato tre romanzi e altrettante raccolte di poesia, diplomata al Centro Sperimentabile di Cinematografia in sceneggiatura e produzione fiction televisiva, si occupa dell'organizzazione degli eventi artistico/culturali dell'associazione di cui è presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.