Crea sito

Matambre arrollado (Argentina)

Per la forte migrazioni passate, il Natale in Argentina è molto più simile all’Europa e al Nord America rispetto ad altri paesi del Sud America; i fuochi d’artificio sono al centro delle celebrazioni, mentre il tradizionale Pesebre (presepe) è al centro delle decorazioni della casa Argentina

Una tradizione voleva che durante vigilia si osservasse il digiuno rituale, fino a mezzanotte, e dopo la Messa, che celebra la nascita del Signore, si rompesse con un piatto di asado accompagnato da diverse insalate fredde o carbonada criolla. Ma è una tradizione che ormai è andata persa.

Babbo Natale appare alla mezzanotte del 24 dicembre; dopo la cena i bambini vengono portati in una stanza e i regali appaiono magicamente sotto l’albero dopo che una campanella ha suonato. I pacchetti vengono aperti la notte stessa.

Sono in anni recenti l’Argentina ha adottato l’usanza di aprire i regali la notte di natale, un tempo ci si scambiava i doni solo il 6 gennaio: Three Kings Day, la festa che più era sentita dagli argentini. Una vecchia tradizione voleva che i bambini lasciassero le scarpe fuori casa, con del fieno e l’acqua per i Magi e i loro cavalli.

Tra i piatti tradizionali delle festività natalizie argentine troviamo il matambre arrollado solitamente preparato come antipasto e servito con un’insalata russa e salsa chimichurri.
Tradizionalmente viene preparato con un ripieno di verdure, uova sode, condimenti ed erbe aromatiche, per poi essere bollito nel latte o nell’acqua, o cotto al forno, e consumato freddo tagliato in fette sottili di circa un centimetro.

Con matambre si indica un taglio di carne corrispondente alla pancia dell’animale. Può trattarsi di carne bovina (matambre) o suina (matambrito de cerdo).
Il taglio più comune utilizzato per il matambre arrollado è quello che gli americani chiamano: flank steak, ovvero la pancia del bovino o bavetta. Più precisamente è il taglio prelevato dai muscoli addominali o dal torace inferiore del manzo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaArgentina

Ingredienti

  • 1 kgbavetta di manzo (matambre – flank steak)
  • 3carote
  • 4uova sode
  • 4 cucchiaiformaggio grattugiato
  • 2 cucchiainimix spezie (origano, peperoncino dolce, sale, pepe, alloro, timo e aglio)
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.cipolla carota sedano alloro (per il brodo)
  • q.b.sale

Strumenti

  • Filo da cucina

Preparazione

  1. Ricetta matambre arrollado natale in Argentina ViaggiandoMangiando

    Per prima cosa bisogna rimuovere il grasso in eccesso dal matambre utilizzando un coltello affilato.

    Lavate e pulite il prezzemolo.

    In una terrina, aggiungete i ciuffi di prezzemolo, il sale, il formaggio grattugiato e sbattete il tutto.

    A parte affettate per il lungo la carota, in modo da ottenere delle scaglie sottili (julienne) e salatele.

    Srotolate la carne sul piano di lavoro. Salatela con sale fino da entrambi i lati. Se optate per la cottura al forno, il lato grasso della carne deve essere all’esterno. Se invece lo bollite, il grasso deve stare all’interno.

    Cospargete la carne con il misto di prezzemolo e quindi con le carote e posizionate le uova sodo al centro.

    Arrotolate la carne per il lato corto. Legatela intrecciando lo spago.

    Se lo cuocete al forno, mettetelo in una busta di plastica per la cottura al forno e poi foratela al centro (1 cm) in modo che il vapore possa fuoriuscire durante la cottura. Infornare per 45 minuti a 180°C.

    Se lo bollite, preparate il brodi di verdure, aggiungete una manciata di sale grosso fate bollire e aggiungete la carne. Cuocete per 1 ora e mezza/2 ore.

    Se lo volete mangiare freddo: lasciatelo riposare in frigo (anche per una notte) avvolto nella pellicola, meglio se sotto a un peso affinché resti compatto.

    Una volta pronto, togliere il filo, tagliare e servire.

    Se lo volete mangiare caldo come se fosse un arrosto, servitelo subito.

  2. Ricetta matambre arrollado natale in Argentina ViaggiandoMangiando
  3. Ricetta matambre arrollado natale in Argentina ViaggiandoMangiando

Altre versioni di matambre:

Esiste anche la versione alla griglia coperta di salsa di pomodoro, mozzarella e varie spezie (matambre a la pizza), invece di essere arrotolato viene condito con ingredienti per la pizza.

In Uruguay, e in misura minore in Argentina, il matambre viene marinato nel latte, cotto in forno e ricoperto con la marinatura, con l’aggiunta di uova leggermente sbattute e formaggio. Si chiama “matambre a la leche” (matambre nel latte).

Link affiliato #adv

In Argentina si usa “adobo para pizza” ovvero il mix di spezie che si utlizza anche per la pizza. Se non volete crearlo voi, potete trovare un mix simile QUI.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da viaggiandomangiando

Classe 1980, ligure, ha pubblicato tre romanzi e altrettante raccolte di poesia, diplomata al Centro Sperimentabile di Cinematografia in sceneggiatura e produzione fiction televisiva, si occupa dell'organizzazione degli eventi artistico/culturali dell'associazione di cui è presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.