Giorno 3: pranzo a Sestri Levante e rientro

Giorno 3: pranzo a  Sestri Levante e rientro

Dopo il breve relax nell’area benessere dell’ hotel “Mondial” (piscina, idromassaggio e sauna), siamo risaliti in sella alla moto per tornare a Sestri Levante, visitarne nuovamente il centro, oggi più animato perchè domenica, prendere il migliore aperitivo dellla vacanza nella storica teverna “Mille Lire” e pranzare al ristorante “Ca di Ferae” dove avremmo dovuto cenare ieri sera, ma a causa del maltempo abbiamo sposatto ad oggi. Sarebbe stato un peccato non provarne la cucina…davvero creativa e incredibilmente abbondante! Locale dall’arredamento moderno, lievemente decentrato, con un menù ligure con qualche rivisitazione. Per me un’insalatona super dal nome “2 baie” con gamberoni, calamari e verdure alla julienne, per Stefano un piatto di acciughe fritte che avrebbe sfamato almeno tre persone.

A seguire stoccafisso “accomodato” ovvero alla genovese, con acciughe, cipolle, pomodori, olive, patate e qui con una variante di base con funghi, e per me un’ombrina al forno con patate. I dolci fatti in casa erano molti e Stefano ha scelto per sè: mousse al cioccolato, presentata in una coppa con frutti di bosco freschi e granella di nocciole. Ristorante super promosso!

Siamo ripartiti poco dopo pranzo, perchè questa sera mi aspetta la conduzione di “Miss Noir” …

Con questo post,  e questa breve vacanza, si conclude il periodo “vacanziero” che riprenderà con l’inizio della stagione invernale (a novembre), ma non temete… non vi abbandonerò, perchè questa estate il blog si trasformerà in un “libro di ricette” che racconterà nel dettagli i piatti mangiati durante i viaggi, perciò ci rivedremo (leggeremo!) prestissimo….

Print Friendly, PDF & Email