GIORNO 11: Iglesias e il churrasco per la Festa della Repubblica

GIORNO 11: Iglesias e il churrasco per la Festa della Repubblica
Oggi e’ il 2 giugno brasiliano, ovvero la festa della Repubblica,  perciò scuole chiuse e nessuno al lavoro che tradotto in parole povere: spiagge sovraffollate.
Stamattina ci siamo recati a Iglesias, a circa 10 minuti di taxi rispetto a dove siamo noi, per e 40 Reais, e lì abbiamo trovato una spiaggia molto grande prevalentemente frequentata da surfisti visto le onde molto alte; la zona a nord è completamente priva di baracche mentre la zona più a sud ne è piena, così come di ombrelloni. Abbiamo pranzato alla baracca “Di mare” con insalata mista di pollo mango e ananas e pastel du siri e l’immancabile aipim.

 

 

La scelta di andare ad Iglesias, che si è rivelata un’ottima scelta perché la spiaggia davvero meritava, è stata dettata dal fatto che abbiamo alcuni amici italo brasiliani che vivono laggiù, in una zona molto bella e residenziale con case nuove tutte con piscina condominiale e appartamenti grandi e spaziosi e decisamente molto belli; con loro abbiamo festeggiato la festa della Repubblica con un ottimo churrasco (barbecue) tipicamente brasiliano e ci siamo cimentati anche noi nel farlo e non solo nel mangiarlo. Abbiamo vissuto una serata tipicamente brasiliana con abitanti del posto, nostri amici.

 

Rientrati a Canasvieiras, questa volta con Uber e quindi spendendo solo 30 Reais, ci siamo fatti un giro per il paese molto più animato della sera prima proprio per questa festività e dopo una açai in una delle tante sorveterie a buffet, ovvero ti servi tu il gelato che preferisci, lo guarnisci e poi lo paghi a peso., ci siamo bevuti una caipirinha e siamo rientrati in pousada.

VAI A:  GIORNO 2: Rio de Janeiro

La scelta della prossima spiaggia, per domani, è caduta su Praia Mole, che non è all’estremo sud come Campeche, ma ci hanno detto meriti lo stesso… Vedremo. 

 

https://youtu.be/Q3_XsdxIhbI?list=PL4epSGmBoG8oh-lwm29tiV7RvgJBoaZiq
Print Friendly, PDF & Email