Fairy cakes con glassa di avocado (Gran Bretagna)

I Fairy Cakes sono la versione inglese dei cupcakes americani (o dei patty cake in Australia).

Entrambi sono mini tortine inserite all’interno di pirottini, simili nell’impasto fatto di  burro, zucchero, uova e farina, le differenze con i cupcakes sono soprattutto legate alla grandezza, i Fairy cakes sono infatti più piccoli, e nel frosting (glassatura).

Solitamente per i Fairy cakes si tratta di glassa colante o ghiaccia reale, mentre il frosting dei cupcakes è la crema di burro.

Scoprite le diverse tipologie di glassa cliccando QUI.

La ricetta che segue prevede una glassa reale, quindi con la presenza di albume, all’avocado.

 Sebbene la parola fairy significhi “fata”, in inglese, non c’è alcuna attinenza con il mondo delle fate.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaInglese
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Per l’impasto:

125 g burro (a temperatura ambiente)
125 g zucchero
125 g farina
1/2 cucchiaino bicarbonato
2 cucchiaini lievito in polvere per dolci
2 uova
3 cucchiai latte

Per la glassa reale all’avocado:

1 avocado (maturo)
1 albume
1 succo di limone
220 g zucchero a velo

Strumenti

Passaggi

Lavorare tutti gli ingredienti, tranne il latte, da aggiungere successivamente, quindi riempire i prirottini per circa metà e cuocere in forno preriscaldato a 200 °c per circa 15/20 minuti.

Preparare la glassa di avocado: schiacciare l’avocado matura con una forchetta.

Montare l’albume.

Con le fruste elettriche mescolare l’avocado al succo di un limone, quindi aggiungere lo zucchero a velo e l’albume.

Una volta che i fairy cakes si saranno raffreddati, decorare con la glassa all’avocado.

Link affiliato #adv

Le infinite ricette per creare coreografici Cupcakes, potete trovarle anche on line.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da viaggiandomangiando

Classe 1980, ligure, ha pubblicato tre romanzi e altrettante raccolte di poesia, diplomata al Centro Sperimentabile di Cinematografia in sceneggiatura e produzione fiction televisiva, si occupa dell'organizzazione degli eventi artistico/culturali dell'associazione di cui è presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.