Deep dish pizza (Stati Uniti)

Con Deep dish pizza, o Chicago-style pizza, ci si riferisce ad una variante della pizza, nata a Chicago negli anni ’40: si tratta di una pizza con un impasto che unisce farina 00 alla farina di mais e al burro, dai bordi alti farcita con formaggio, salsa di pomodoro e molto spesso con salsiccia, cotta in teglia.
Gli altri eventuali ingredienti, come funghi, salsiccia, peperoni, cipolle o alltro, vengono messi sul fondo anzichè sopra.

Occorre una teglia da 30 cm con un bordo alto almeno 5 cm e sia fondo che bordo vengono interamente rivestiti dalla pasta lievitata.

Noi siamo stati a Chicago nel 2008, ma non l’abbiamo assaggiata, forse perchè mangiamo molto poco spesso cibo italiano all’estero, ma questa è in realtà una vera e propria “versione americana” della nostra pizza, perciò varebbe sicuramente la pena provarla!

Scoprite la Deep dish pizza realizzata durante la diretta di ViaggiandoMangiando on air, di domenica 18 luglio sia su Facebook che su Instagram.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

  • 330 gfarina 00
  • 120 gfarina di mais
  • 150 mlacqua
  • 5 glievito di birra fresco (o 7 gr lievito di birra istantaneo)
  • 2 cucchiaiburro (fuso)
  • q.b.sale
  • 1 cucchiainozucchero

Per la farcitura della Deep dish pizza:

  • 300 gmozzarella
  • 700 gpolpa di pomodoro
  • 1cipolla
  • 1 spicchioaglio
  • 300 gsalsiccia
  • q.b.origano, sale
  • q.b. olio di oliva

Preparazione

  1. Lavorare le farine con l’acqua, il burro, lo zucchero, il lievito di birra e il sale.

    Se si utilizza il lievito di birra fresco: fare lievitare al coperto per 5 ore, altrimenti 1 ora.

    Foderare la teglia dai bordi alti con la pasta dopo averla oliata. Ricoprire completamente di pasta anche il bordo.

    Fare stufare la polpa di pomodoro in un soffritto di aglio e cipolla, aggiungere origano e sale.

    Rosolare la salsicccia sbiciolata.

    Farcire la pizza a strati, prima la mozzarella, poi la salsiccia e infine il pomodoro.

    Cuocere in forno a 180° per 35/40 minuti.

Differenza tra Deep dish pizza e Stuffed pizza (pizza ripiena):

La deep dish pizza  ha una crosta che sale fino ai lati della teglia.

La pizze ripiena (stuffed pizza) è anche più  alta e un ulteriore strato di pasta serve per rivestirla

Un altro fattore fondamentale che differenzia la  pizza ripiena  dalle sue controparti è il formaggio di quantità superiore.

La deep dish pizza ha più salsa di pomodoro e meno formaggio rispetto alle  pizze ripiene.  

Link affiliato #adv

La teglia ideale per la Deep dish pizza è questa:

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.