Crea sito

Choripàn (Argentina)

Oggi, con il nostro Giro del mondo in 15 panini, andiamo in Argentina dove la ricetta è uno street food nazionale molto diffuso in tutto il Paese, presente nei chioschi di strada e preparato nei barbecue di famiglia. Non è un semplice panino, ma un vero e proprio simbolo dell’Argentina perché ne contiene i sapori e gli odori: il choripàn.

Due fette di pane, talvolta tostato, con un chorizo e con salsa chimichurri, o a volte con salsa criolla.

I Choripanes sono comunemente serviti anche come antipasto durante la preparazione di un asado.

Il nome deriva dalla combinazione dei nomi dei suoi ingredienti: chorizo (salsiccia) e “pan”.
La nascita di questo piatto è da attribuire ai gauchos che un tempo percorrevano il territorio. Questi cowboy argentini grigliavano la carne sui falò e forse furono proprio loro a preparare i primi choripàn. Con il tempo la ricetta si diffuse nei chioschi e durante gli eventi sportivi.

Il chorizo può essere utilizzato intero o tagliato a metà, se non riuscite a trovare il chorizo originale, usate una salsiccia speziata comune o piccante.
La caratteristica del vero chorizo è che la carne di maiale non è macinata, ma tritata in modo grossolano, e condita, oltre al sale, con paprika dolce o piccante. È proprio la paprika a dare al salame il caratteristico colore rosso e il sapore.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 panini
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaArgentina

Ingredienti

  • 2baguette
  • 2chorizo
  • q.b.spezie (pepe nero, peperoncino, paprika e cumino)

Per la salsa chimichurri:

  • 110 mlolio di oliva
  • 3 spicchiaglio (tritati)
  • 50 gprezzemolo tritato
  • 10 mlaceto di vino bianco
  • 10 gorigano
  • 40 gcipolla

Preparazione

  1. Cuocete il chorizo sulla piastra ben calda a fuoco medio per una decina di minuti.

    Non tagliate né bucate il chorizo per afre uscire il grasso, perché deve cuocere nel suo grasso.

    Preparate il chimichurri, come indicato QUI.

    Tagliate i panini e metteteli da parte. Non appena il chorizo sarà pronto, dividetelo a metà e mettete una in ogni panino, aggiungete il chimichurri e chiudete

Per imitare gli argentini: un chori y una coca, mangiate il tutto su un tavolo di plastica sul marciapiede o allo stadio durante una partita.

È infatti vecchia abitudine addentare un choripán prima o dopo una partita allo stadio.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da viaggiandomangiando

Classe 1980, ligure, ha pubblicato tre romanzi e altrettante raccolte di poesia, diplomata al Centro Sperimentabile di Cinematografia in sceneggiatura e produzione fiction televisiva, si occupa dell'organizzazione degli eventi artistico/culturali dell'associazione di cui è presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.