Chirashizushi (Giappone)

Chirashi significa “sparso” o “sparpagliato”, la preparazione di Chirashizushi infatti prevede che una serie di ingredienti vari vengano cosparsi sopra al riso da sushi (riso glutinoso) condito con aceto di riso e sesamo nero, il tutto contenuto in grosse ciotole di ceramica o scatole di legno laccato.

Le mie preparazioni sono state:
Tekkadonburi ovvero sopra al riso si dispongono soltanto fette di tonno e un ci andrebbe anche mucchietto di wasabi a forma di monte Fuji, ma io l’ho limitato a un chucchiaino.
Chirashi con tamagoyaki (frittata con mirin), tofu saltato con la salsa di soia, spiedini di gamberi e alghe nori.

Un’altra variante è il Gomokusushi, un chirashi tipico invece della regione del Kansai, in cui gli ingredienti cotti o crudi sono miscelati insieme al riso.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaGiapponese

Ingredienti per la base di riso:

Ingredienti per Tekkadonburi:

  • 100 gtonno fresco
  • q.b.wasabi

Ingredienti per chirashi con tamagoyaki:

  • 2uova
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 1 cucchiaiomirin
  • 3 cucchiaisalsa di soia
  • q.b.sale
  • q.b.olio di sesamo
  • 8gamberi
  • 1alga nori
  • 1tofu

Preparazione

  1. Dopo aver sciacquato il riso farlo bollire in acqua come indicato nsulla confezione, condire con aceto di riso e semi di sesamo.

    Per il tekkadonburi: nella ciotola di riso aggiungere la fetta di tonno e formare un piccolo monte con il wasabi.

    Decorare con metà alga nori.

  2. L’alga nori va sempre tostata sulla fiamma dal lato lucido, poi tagliata con le forbici a piccole strisce.

    Per il chirashi con tamagoyaki, seguire la ricetta del tamagoyaki QUI.

    Decorare il riso con i gamberi ripuliti dal filamento nero, infilati su uno spiedino perché restino dritti, sbollentati, sgusciati e aperti a libro.

    Il tofu a cubetti fatto saltare in padella con 2 cucchiai di salsa di soia.

    L’alga nori tagliata a strisce.

Link affiliato #adv

Potete utilizzare il riso glutinoso anche per il sushi ed ecco un linro che vi darà molte idee…

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.