Sbriciolata al Limone

La sbriciolata al limone è un dolce semplice ma gustosissimo.

E’ ottimo servito dopo un pranzo o una cena ma lo si può tranquillamente gustare anche di pomeriggio.

Ho preparato una crema pasticcera al limone con i limoni della mia campagna, inutile dire che era semplicemente eccezionale, perciò utilizzate (se potete) limoni biologici.

 

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 100 gZucchero
  • 15 gLievito in polvere per dolci
  • 1Uovo
  • 100 gBurro

Per la crema pasticcera

  • 500 mlLatte
  • 3Tuorli
  • 1Limone biologico
  • 50 gAmido di mais (maizena)
  • 100 gZucchero

Preparazione

  1. Preparate la crema pasticcera.

    Scaldate il latte con la buccia del limone senza farlo bollire.

    Sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema e aggiungete l’amido (se risulta troppo denso aggiungete un paio di cucchiai di latte). Aggiungete tutto il latte a filo mescolando di continuo. Versate tutto il composto in un tegamino e cuocete a fuoco medio mescolando di continuo, finchè avrà raggiunto la giusta consistenza.

    Setacciate la farina con il lievito e aggiungete lo zucchero.

    Unite l’uovo e il burro a pezzetti. Lavorate l’impasto con le mani per far amalgamare bene tutti gli ingredienti e riducetelo in briciole.

    Ricoprite una tortiera di 24 cm di carta forno e versate poco più di metà impasto. Compattate bene il fondo e versate la crema pasticcera al limone. Ricoprite con il restante impasto e infornate in forno preriscaldato a 170° per 30 minuti.

    Lasciate raffreddare e servite.

Note

Precedente Linguine Pomodorini e Salmone Successivo Sformato di Asparagi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.