Crea sito

SPAGHETTI INTEGRALI AL PESTO DI CAVOLO VIOLA

Un primo in cui il protagonista è l’ amico della linea :signori e signore vi presento il CAVOLO VIOLA. Perché lo chiamo l’amico della linea? Perché stimola il metabolismo e aiuta a ritrovare il peso forma grazie all’apporto di fibre e al basso contenuto calorico. È per questo che ho abbinato uno spaghetti integrale, le fibre (contenute anche nei cereali integrali) sono preziose per mantenere in salute l’intestino e fondamentali per una corretta regolarità.
Ma i benefici del cavolo viola non sono solo questi, infatti esso è ricco anche di vitamina A, C e selenio utili per rinforzare il sistema immunitario.
Il cavolo viola contiene antociani(da cui deriva il colore viola), sostanze che aiutano a combattere i radicali liberi, a prevenire le infiammazioni, a ridurre la pressione alta, a prevenire malattie cardio-circolatorie, Alzheimer e tumori.
Regola il colesterolo nel sangue ed è l’alleato perfetto per eliminare le impurità del corpo, come le tossine e l’acido urico, principali cause di malattie della pelle e reumatismi.
Quindi amici perché non correte a comprare un cavolo viola?

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 80 gr pasta integrale
  • 3 foglie di cavolo viola
  • 5 noci
  • Uno spicchio di aglio
  • Un pizzico di sale
  • Un cucchiaio di olio EVO

Strumenti

  • Padella
  • Pentola
  • Mixer

Preparazione

  1. 1.Iniziate prendendo 3 foglie di cavolo viola e sciaquatele sotto l’acqua

  2. 2.Tagliate a striscioline e mettetele in padella

  3. 3.Aggiungete un pizzico di sale, un bicchiere di acqua e lasciate cuocere a fuoco lento per circa mezz’ora. (Appena l’acqua sarà diventata blu, prelevatela e mettetela da parte, e aggiungete altra acqua in padella). Per essere pronto il cavolo dovrà avere una consistenza morbida.

  4. 4.Mettete tutto in un mixer, aggiungete le noci, un po’ di acqua di cottura, l’aglio e l’olio.

  5. 5.Frullate fino ad ottenere una consistenza appiccicosa come in foto.

  6. 6.Mettete a bollire “l’acqua blu “che avete conservato prima, aggiungendo un altra acqua.

  7. 7.Quando i vostri spaghetti sono cotti trasferiteli in padella insieme al pesto e amalgamate bene.

  8. 8.Impiattate e decorate come più vi piace

  9. Con 3 semplici ingredienti (spaghetti integrali, cavolo viola e noci) farete un figurone con i vostri ospiti. Parola di Verofitchef😉

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da veronicachefsenzalatte

Sono un'appassionata di Fitness con un'intolleranza al latte, perciò ho deciso di sperimentare ricette alla mia portata ovvero che siano in primis senza latte ma anche e soprattutto adeguate al mio stile di vita sano senza rinunciare al gusto.