Crea sito

CROSTATA con ripieno Veg “RICOTTA” & CIOCCOLATO

Oggi amici e amiche vi propongo la versione milk free della classica crostata ricotta e cioccolato.
La pasta frolla contiene le uova, quindi non si può definire vegana… Ma come sapete nelle mie ricette l’importante è che non ci sia il latte.
Mentre facevo la spesa mi è capitata sott’occhio la Tenerotta Valsoia e subito si è accesa la 💡: “mmm con questa tenerotta ci esce bene una crostata ricotta e cioccolato…” Et voilà 😋
Non ho utilizzato uno stampo molto grande, la dose è per un testo di circa 18 cm.
Scoprite la ricetta e…allacciate il grembiule.
Ah se ancora non l’avete fatto, vi consiglio di seguirmi su instagram: sono Verofitchef
Grazie a chiunque metterà il follow.
Vi linko anche questa ricetta:
https://www.instagram.com/p/CM-HUojFVMc/?utm_source=ig_web_copy_link

  • CucinaItaliana

Ingredienti

PER LA PASTA FROLLA

  • 150 gr FARINA
  • 1 UOVO E 1 TUORLO
  • 50 gr ZUCCHERO
  • 70 gr MARGARINA
  • scorza di limone
  • Un pizzico di sale
  • mezzo cucchiaino di lievito

PER IL RIPIENO

  • 250 gr Tenerotta Valsoia
  • 20 Gr ZUCCHERO A VELO
  • gocce di cioccolato Q.B.

Strumenti

  • TEGLIA
  • CIOTOLA
  • SPIANATOIA
  • SPATOLA

Preparazione

PER LA PASTA FROLLA

  1. – Iniziate mettendo in una ciotola la farina, la scorza di limone grattugiata e la margarina fredda e impastate velocemente per ottenere un composto sabbioso

    – Mettete poi zucchero, lievito, sale e le uova e amalgamate

    – Trasferite l’impasto sulla spiantoia e lavoratelo fino ad ottenere un panetto liscio

    – Coprite l’impasto con la pellicola e fate riposare in frigo 1 ora.

PER IL RIPIENO

  1. -In una ciotola mescolate ricotta zucchero e gocce di cioccolato fino a quando non avrete ottenuto una composto cremoso. Mettete da parte.

PER LA CROSTATA

  1. – Riprendete l’impasto dal frigo, dividetelo in due (non a metà, lasciate solo una parte minore per le strisce)

    – Mettete la parte più grande su un foglio di carta forno e spianatela con l’aiuto di un mattarello. Dovrete ottenere un tondo di circa 22 cm.

    – Ora rovesciate il foglio nel testo, livellate l’impasto e ritagliate con un coltello la pasta in eccesso.

    – Riempite con la crema

  2. -Decorate con delle strisce, o come preferite.

    – Mettete a cuocere in forno statico a 180° per 40 min.

  3. Sfornate e decorate con zucchero a velo

  4. -Aspettate circa un’ora prima di servire.

PS. Vi svelo un segreto : l’ho fatta mangiare anche a chi pensa che i soya food non siano buoni , dicendogli che si trattava di semplice ricotta. Beh non se ne è accorto nessuno 🙂
PSS. Poi glielo ho detto. ahahah
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da veronicachefsenzalatte

Sono un'appassionata di Fitness con un'intolleranza al latte, perciò ho deciso di sperimentare ricette alla mia portata ovvero che siano in primis senza latte ma anche e soprattutto adeguate al mio stile di vita sano senza rinunciare al gusto.