Crea sito

Vellutata Saporita di Lenticchie

La Vellutata Saporita di Lenticchie è una ricetta dagli ingredienti molto semplici e facile da realizzare. È molto buona così com’è, da assaporare da sola, ma può essere accompagnata da crostini di pane soffritti in olio di oliva, per renderla ancora più saporita, oppure con della pastina. Tra gli ingredienti, l’alloro è quello che dona aroma e ne esalta il sapore, mentre un pochino di peperoncino rende la pietanza leggermente piccante. Le Lenticchie, che come tradizione vuole, si consumano specialmente durante le festività natalizie, sono legumi ad alto contenuto proteico, ricche di ferro, vitamine del gruppo B e contengono antiossidanti, per cui dovremmo ricordarci di consumarle in tutti i periodi dell’anno, perché sono un vero toccasana. Indispensabili per chi segue una dieta vegetariana o vegana, come d’altronde tutti i legumi.


Puoi visitare la mia pagina Facebook e mettere un Like per essere sempre aggiornato sulle mie nuove ricette. Sono anche su Pinterest e Instagram ! Lì troverai tutte le mie bacheche.
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gLenticchie
  • 1Cipolle
  • 1Carote
  • 1 costaSedano
  • 1 fogliaAlloro
  • 300 gPassata di pomodoro
  • 1 lBrodo vegetale
  • 1Peperoncino
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Esistono in commercio lenticchie che non hanno bisogno dell’ammollo, se non le trovate dovete tenerle in acqua almeno tre ore prima di procedere con la cottura. Iniziate con preparare un trito con cipolla, carota e sedano. Prendete una casseruola, fate il soffritto con olio d’oliva, il trito come sopra, l’alloro e il peperoncino frantumato. Aggiungete le lenticchie, fate insaporire, unite la passata di pomodoro, fate riprendere il fuoco e versate il brodo bollente. Coprite e continuate la cottura a fuoco lento per circa mezz’ora.

  2. Nel frattempo preparate i crostini. Tagliate a cubetti il pane raffermo, mettetelo in un padella antiaderente abbastanza capiente. Versateci dell’olio di oliva a filo e mescolate cercando di ungere tutti i cubetti. Dorateli a fuoco vivo, mescolando con un cucchiaio di legno. Al bisogno aggiungete ancora olio, questo dipende dal tipo di pane e da quanto assorbe. Al termine del tempo di cottura, controllate che le lenticchie siano tenere, togliete l’alloro e procedete a frullare il tutto con il miniprimer. Se il composto dovesse risultare troppo denso o cremoso, aggiungete un po’ di brodo. Questo dipende anche dai gusti personali. Impiattate la vellutata saporita di lenticchie, sistemate qualche crostino in superficie. Gustate e Buon Appetito

Note

Se vi piacciono le creme di verdure ecco per voi una ricetta interessante ⤵⤵⤵ Clicca Crema di Fagioli Borlotti con Radicchio Trevigiano

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.