Torta di Panettone al Rum e Crema di Arancia

La Torta di Panettone al Rum farcita con Crema all’arancia, è un’ottima idea per riciclare qualche porzione avanzata di questo caratteristico dolce natalizio.


In questo bel periodo, familiari e amici si riuniscono intorno a delle belle tavole piene di prelibatezze e specialità culinarie. Il cibo quindi diventa il mezzo principale per stare insieme e passare dei bei momenti in serena compagnia.


Il dolce è piaciuto molto. Molto facile da realizzare, è bastato bagnare qualche fetta di panettone con un po’ di Rum, preparare una Crema all’arancia per la farcitura, 10 minuti in forno e voilà, dolce azzeccato! Naturalmente basta un po’ di fantasia per creare qualcosa di originale con il panettone, ma se questa idea vi piace, leggete pure il procedimento di seguito.


Puoi visitare la mia pagina Facebook e mettere un Like per essere sempre aggiornato sulle mie nuove ricette. Sono anche su Pinterest e Instagram ! Lì troverai tutte le mie bacheche.

Per voi una ricetta interessante

Frutta Caramellata al Rum
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • Panettone
  • 500 mlLatte intero
  • 4Tuorli
  • 100 gZucchero
  • 40 gAmido di mais (maizena)
  • 2Arance
  • q.b.Rum

Preparazione della Torta di Panettone al Rum e crema di Arancia

  1. Tagliate il panettone a fette alte meno di 2 centimetri e mettetele in forno ventilato per 10 minuti a 160 gradi. Non devono tostare, devono solo perdere un po’ di umidità.

    Spremete le arance e filtrate il succo.

    Per la crema procedete così:

    – in una casseruola fate bollire il latte con 3 cucchiai di zucchero.

    – nel frattempo in una ciotola versate i tuorli, il resto dello zucchero e l’amido.

    – mescolate il tutto senza formare grumi.

    – togliete il latte dal fuoco e unite il composto.

    – mescolate per bene e rimettete la pentola a bollire.

    – mescolate fino a consistenza desiderata

    – spengete la fiamma, versate il succo di arancia,

    – amalgamate per bene.

    Prendete ora una perofila, mettete uno strato di panettone, bagnatelo senza inzupparlo con il rum, aiutandovi con un cucchiaio.

    Coprite con uno strato di crema, mettete un’altro strato di panettone, bagnate e spalmate altra crema.

    Io ho fatto due strati, voi regolatevi in base alla quantità di panettone che avete o comunque a quanto ne volete fare.

    Mettete la pirofila in forno preriscaldato a 200 gradi per 10 minuti.

    Al termine sfornate e lasciate raffreddare.

    Nady

Note

Ecco a voi la ricetta per un dolce veloce e senza cottura ⤵️⤵️⤵️

Dolce mattonella con ricotta, amaretti e cioccolato

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.