Pesto al Basilico e Mandorle

Il Pesto al Basilico e Mandorle è un’alternativa gustosa alla classica ricetta preparata con i Pinoli, che è come ben sappiamo una delle salse più gettonate nella stagione estiva. E diciamolo chiaramente: cosa c’è di più buono di un pesto al basilico fatto in casa?

È una ricetta che ho sperimentato quasi per caso. Infatti quest’anno la mia pianta di basilico ha avuto una crescita eccezionale e volendo sfruttare a breve termine questo regalo, ho deciso di fare un bel pesto. Solitamente lo preparo con i pinoli, ma avendo un po’ di mandorle a disposizione (che tra l’altro aveva acquistato per farmi un dolce) ho fatto il pesto con le mandorle che devo dire è proprio buono! Con le dosi indicate potrete condire 400 grammi di pasta. Vi consiglio comunque di stemperare il sugo con un mestolo d’acqua di cottura per renderlo più cremoso.

Per voi tre ricette a tema

Pesto al basilico e mandorle
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

100 ml olio di oliva
30 g pecorino romano
70 g basilico
1/2 cucchiaino sale fino
40 g mandorle

Strumenti

Passaggi

Come preparare il Pesto di Basilico e Mandorle

Basilico

Lavate delicatamente le foglie di Basilico, asciugatele e tamponate con della carta eventuali residui di acqua.
Spellate l’aglio, dividetelo a meta e togliete l’anima. Ovviamente se il vi piace in particolar modo il sapore dell’aglio potete evitare quest’ultima operazione, dipende un po’ dai gusti, personalmente ho preferito un pesto un pò più delicato.
Ora trasferite in un frullatore le foglie asciutte di basilico, le mandorle (le ho utilizzate in granella, ma anche intere vanno benissimo) e l’aglio.
Frullate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Adesso versate il frullato in una ciotola, quindi unite il formaggio pecorino grattugiato, l’olio d’oliva e mezzo cucchiaino di sale fino.

Il Pesto

Infine date una bella mescolata e mettete in frigorifero a riposare un pochino prima dell’utilizzo e se decidete di condire la pasta ricordate come ho già specificato sopra di stemperare con un mestolo d’acqua di cottura.

Nady

Pesto al basilico e mandorle

Il Pesto di Basilico e Mandorle può essere conservato 3/4 giorni in frigorifero dentro un contenitore ermetico.

Potete anche congelarlo.

Torna alla Home per visionare tutte Le Ricette di NADY  

Sono su    Facebook   grazie per il tuo like. Oppure mi puoi seguire su Pinterest Instagram ! Lì troverai tutte le mie bacheche.
Nady

Canale YouTube 

#adv sono presenti link di affiliazione 

 
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.