Quinoa con Verdure alla Curcuma

La Quinoa con Verdure alla Curcuma è una ricetta alternativa per un piatto unico, molto gustoso e nutriente.

La quinoa non fa parte della nostra tradizione culinaria. In effetti, io per prima ho l’abitudine di cuocerla raramente, magari quando sento il bisogno di stare un po’ leggera, o semplicemente quando voglio inventare un piatto unico e completo.

Tra l’altro, se lo gradite, il piatto può essere arricchito con un po’ di pesce oppure con dei molluschi. Sempre che, non siate vegetariani o vegani.

Molti, erroneamente pensano alla quinoa come a un cereale, in realtà fa parte della famiglia degli spinaci e delle barbabietole.

Caratteristica molto interessante è l’assenza di glutine, per cui è una valida alternativa alla pasta per chi soffre di celiachia. Ricca di sali minerali come il potassio, il ferro, lo zinco, il calcio e il ferro, contiene inoltre acido folico e svolge in’azione disintossicante per il nostro fegato.

La quinoa è una pianta che fin dai tempi antichi viene coltivata nelle Ande e costituisce l’elemento base dell’alimentazione delle popolazioni di Perù, Bolivia ed Equador, che ne sono anche i maggiori produttori e che per crescere bene ha bisogno di basse temperature e di un clima molto asciutto.

Quinoa
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Quinoa 200 g
  • Zucchine 300 g
  • Melanzane a 300 g
  • Sedano 1 costa
  • Cipolla 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Curcuma 3 cucchiaini
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Quinoa

    Lavate la melanzana, tagliatela a fette alte circa un centimetro e mettetele in un colino con un po’ di sale fino per almeno un’ora, per liberarle della solanina.

    Sciacquate la quinoa, usando un colino a rete molto spessa.

    Fate bollire una quantità d’acqua in quantità doppia rispetto il volume della quinoa e fatela cuocere per non più di 20 minuti.

    Nel frattempo tritale grossolonamente la cipolla con il sedano e fateli soffriggere in una padella capiente e antiaderente, in quattro cucchiai di olio d’oliva.

    Lavate le zucchine e tagliatele in quattro/cinque pezzi nella lunghezza e poi a tocchetti da circa 2 centimetri.

    Aggiungetele al soffritto con  le melanzane e salate.

    Cuocete a fuoco medio per 20 minuti mescolando di tanto in tanto.

    Mettete la curcuma in una tazzina con dell’acqua tiepida, mescolate e versatela nella padella con le verdure.

    Mescolate e cuocete per altri 10 minuti.

    Nel frattempo anche la quinoa sarà pronta, scolatela e unitela alle  in padella. Spadellate pochi minuti.

    Pronto! Impiattate e gustate.

    Buon Appetito

Note

Per voi una ricetta saporitissima al Curry

Purè al Curry e Uova

Precedente Crostata alla Ricotta e Pere Successivo Carciofi al Forno con Pangrattato e Grana

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.