Crea sito

Pasta al Forno Con Bietole Ricotta e Stracchino

La pasta al forno con Bietole Ricotta e Stracchino è un primo piatto vegetariano gustoso e sostanzioso.
La ricetta è semplice, non prevede l’uso del besciamella quindi risulta più leggera delle paste al forno tradizionali.

Preparo spesso la pasta al forno, piace a tutti e il successo é assicurato. Inoltre considerate che è un piatto completo di verdure e che la ricetta ha la comodità di poter essere preparata in anticipo e servita quand’è il momento.

Qualche ricetta a tema per voi.

Pasta al Forno con Zucchine e Salmone Fresco
Pasta al Forno con Carciofi
Pasta al Forno con Broccoli e Acciughe

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana
407,28 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 407,28 (Kcal)
  • Carboidrati 46,55 (g) di cui Zuccheri 2,27 (g)
  • Proteine 18,53 (g)
  • Grassi 17,84 (g) di cui saturi 3,72 (g)di cui insaturi 7,49 (g)
  • Fibre 2,33 (g)
  • Sodio 431,76 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 250 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 350 gpasta di semola
  • 500 gbietole
  • 150 gstracchino
  • 150 gricotta
  • 5 cucchiaiolio di oliva
  • q.b.sale
  • 30 gGrana Padano DOP

Strumenti

  • Pirofila 20 x 30 cm
  • 2 Ciotole
  • Tagliere
  • Coltello – grande
  • Padella – antiaderente (grande)
  • Coperchio
  • Pentola

Come preparare la Pasta al Forno con Bietole Ricotta e Stracchino

  1. Iniziate con le bietole, che devono essere mondate, lavate e tagliate a fettine sottili.

    In un’ampia padella antiaderente fate scaldare tre cucchiai di olio d’oliva e versateci le bietole con mezzo cucchiaio di acqua tiepida.

    Fate stufare con coperchio per 15 minuti e al termine fate evaporare l’acqua in eccesso a fuoco sostenuto.

    Nel frattempo mettete a scaldare l’acqua per la pasta.

    Passate ora ai formaggi. Quindi procuratevi una ciotola e versate lo stracchino, la ricotta e due cucchiai di olio d’oliva. Salate e amalgamate con cura.

    Appena le bietole sono pronte unitele ai formaggi preparati come sopra e mescolate. Il condimento è pronto.

    Avrete già messo la pasta a bollire. Mettete da parte un mestolo d’acqua di cottura e scolate con due minuti di anticipo sul tempo previsto.

    Travasate la pasta in una ciotola capiente e versateci il condimento. Al bisogno aggiungete un pò d’acqua di cottura che avete messo da parte.

  2. Bietole ricotta e Stracchino

    Mescolate con cura e trasferite in una pirofila leggermente unta della misura di 20 x 30 centimetri.

    Livellate, cospargete di formaggio grattugiato e aggiungete un filino di olio d’oliva in superficie.

    Infornate a 180 gradi preriscaldato per 25 minuti. Tenete sempre in considerazione la potenza del vostro forno.

    Al termine e comunque quando la pasta inizia a dorare estraete.

    Attendete alcuni minuti e servite.

    Nady

La Pasta al Forno con Bietole Ricotta e Stracchino è buona anche il giorno successivo, è sufficiente conservarla in frigorifero dentro un contenitore ermetico o sigillata con la pellicola.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.