Crea sito

Lasagne Light agli Asparagi

Buone le lasagne! Buone in tutti i modi del mondo e visto che siamo nella stagione degli asparagi,  è arrivato il momento di prepararle con questa meravigliosa verdura.

Non solo sono buone, ma anche leggere visto che le ho preparate con la Besciamella Senza Burro.

La realizzazione non è molto laboriosa, quando si è preparata la Besciamella e lessato gli asparagi il più è fatto. Inoltre teniamo sempre conto del vantaggio di poterle prepararle in anticipo e se ne fate una quantità abbondante, buonissime anche il giorno dopo.

Lasagne light agli asparagi
  • Preparazione: 35 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 5/6 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Pasta per lasagne 250 g
  • Asparagi 500 g
  • Formaggio grana grattugiato 80 g
  • Latte 1 l
  • Olio di oliva 6 cucchiai
  • Farina 4 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Per la besciamella potete consultare la mia ricetta Besciamella Senza Burro

    Iniziate con gli Asparagi

    Eliminate uno o due centimetri dalla parte della radice

    Con un coltelo grattate la parte più rigida del gambo (quella più vicina alla radice) e passateli sotto  l’acqua corrente per eliminare eventuali filamenti.

    Tagliateli a rondelle di circa 1 centimetro

    Lessateli, meglio se al vapore

  2. Asparagi

    Quando sono pronti, fateli intiepidire, conditeli con sale e olio d’oliva e uniteli alla besciamella, tenendo da parte due mestoli di salsa per l’ultimo strato di lasagne.

    Ungete una perofila rettangolare.

    Iniziate a stendere la prima sfoglia di pasta.

    Copritela con il composto di Asparagi e Besciamella.

    Cospargete di formaggio grana.

    Coprite ancora con il composto e così via…..

     

  3. Quando siete all’ultimo strato coprite con i due mestoli di besciamella che avete messo da parte, mettete una dose abbondante di formaggio, aggiungete un filo di olio d’oliva e infornate a 220 gradi per 35 minuti e comunque finché le lasagne non avranno acquistato una bella doratura.

Note

Considerando che la pasta sfoglia non va precotta, aggiungete uno/due cucchiai di acqua tra uno strato e l’altro. In questo modo le Lasagne non seccheranno durante la cottura in forno.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.