Dolce Cachi e Pistacchi

L’autunno è arrivato, portando i primi freddi, i suoi magnifici colori e quei frutti meravigliosi che sono i cachi. Ho pensato quindi a una ricetta per un dolce con questi buonissimi frutti, aggiungendo però sia nell’impasto che nella superficie dei pistacchi.

Devo dire che l’idea è stata buona poiché il dolce è risultato molto delicato, morbido e con un piacevole aroma.

Di colore ambrato e molto invitante, grazie allo  zucchero di canna e ovviamente al caco.

I pistacchi  che ho  usato per guarnire la  superficie, durante la cottura si sono leggermente tostati e sono diventati una vera e propria delizia.

Vi consiglio di sperimentare questo dolce finché ci sono cachi disponibili, ne vale la pena!

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina
  • 120 gZucchero di canna
  • 150 gBurro
  • 2Uova
  • 200 gCachi
  • 30 gPistacchi (Sgusciati)
  • bustinaLievito

Come preparare il Dolce con Cachi e Pistacchi

  1. Lavate e tagliate i cachi, tagliateli a metà ed estraete la polpa.

    Versatela in un contenitore, unite i pistacchi tenendone almeno 5 da parte. Frullate il tutto con un miniprimer.

    Preriscaldate il forno a 180 gradi.

    Lavorate con lo sbattitore elettrico lo zucchero di canna e le uova.

    Unite il caco e i pistacchi frullati, continuate a mescolare.

    Versate la farina e il burro a temperatura ambiente. Sempre con lo sbattitore elettrico lavorate finché l’impasto risulterà omogeneo e cremoso.

    Imburrate e infarinate una tortiera con apertura a cerniera da 10 cm.

    Unite il lievito aiutandovi con un passino a rete.

    Lavorate ancora con lo sbattitore elettrico al minimo, versate nella tortiera e infornate per 50 minuti a 180 gradi.

    A tempo scaduto, controllate come di consuetudine lo stato di cottura con uno stecchino di legno.

    Se se vi sembra cotto al punto giusto, sfornate, lasciate raffreddare un po’, togliete il bordo e staccate la base aiutandovi con un coltello lungo e sottile. Impiattate e se lo preferite scorpargete un po’ di zucchero a velo.

    Gustate

Note

Dal mio Blog una ricetta interessante ⤵️⤵️⤵️ 

Dolce con Arancia cioccolato e mandorle

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.