Crea sito

Decotto ai Fiori di Malva

La Malva è una pianta che cresce spontaneamente nel nostro territorio, senz’altro l’avrete notata nei campi, nei giardini, negli orti o sui cigli della strada. È una pianta molto robusta che cresce bene in qualsiasi terreno, temperatura e ambiente. I suoi fiori rosa fucsia sono bellissimi e sbocciano durante tutta l’estate.

Avendo a disposizione una pianta fiorita ne ho utilizzato i fiori per farne un decotto, il sapore è buono e delicato, anche le foglie, se sono intatte si possono utilizzare per fare la bevanda. E se ne avete in gran quantità, potete seccarle e tritarle per fare gli infusi.
Il decotto di fiori di Malva è ancora più buono addolcito con poco miele o zucchero di canna.

Le proprietà benefiche sia dei fiori che delle foglie sono conosciute da sempre. La Malva è un ottimo emolliente, digestivo, calmante, lassativo, antinfiammatorio, protegge mucose e occhi infiammati se usata come impacco. Ottima da usare su gola e gengive infiammate.

Dimenticavo che potete aggiungere la Malva anche nei minestroni, nelle insalate o addirittura in qualche frittella. Fantastici i fiori per decorare i piatti!

Buona lettura della ricetta…

Per voi qualche idea…

Liquore di Eucalipto fatto in Casa

Infuso alla Menta Fresca e succo di Limone




Puoi visitare la mia pagina Facebook e mettere un Like per essere sempre aggiornato sulle mie nuove ricette. Sono anche su Pinterest e Instagram ! Lì troverai tutte le mie bacheche.

Decotto di malva
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • PorzioniDue tazze
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlacqua
  • 30Fiori di Malva

Preparazione

Come preparare il decotto di Malva

  1. Fiori di malva

    Versate l’acqua fredda in un pentolino, aggiungete i fiori di Malva e portate a bollore.

    Fate bollire a fuoco basso per 10 minuti.

    Al termine spengete il fornello, coprite e fate riposare per 15 minuti.

    Filtrate attraverso un colino a rete strettissime.

  2. Decotto

    Buono da assaporare tiepido addolcito con un po’ di miele o zucchero di canna.

    Ottimo anche fresco nella stagione estiva.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.