Crea sito

Crostatine Facili alle Mele

Le Crostatine facili alle Mele, sono dei simpatici dolcetti di pasta frolla, semplici, genuini e molto casalinghi. La procedura prevede la preparazione della base con farina, zucchero, uova e burro. La mela deve essere fatta a pezzetti e preparata con zucchero di canna e limone. Infine basta distendere la pasta frolla con il matterello, incidere le forme, creare dei cordoncini con i ritagli da sistemare sui bordi, e versare i tocchetti di mela. Ricetta semplicissima!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni10 Pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 100 gZucchero
  • 100 gBurro
  • 1Uovo intero
  • 1Tuorlo
  • 1 cucchiainoLievito per dolci
  • bicchieriSucco di limone
  • 1 cucchiaioZucchero di canna

Come preparare le Crostatine facili

  1. Procedura per la pasta frolla.

    In una terrina versate la farina, lo zucchero, il lievito e miscelate per bene.

    Unite il burro ammorbidito a temperatura ambiente, e fatto a pezzetti, un’uovo intero + un tuorlo e mescolate prima con una forchetta e poi con le mani.

    Formate una palla, rivestitela con della pellicola e mettetela a riposare in frigo.

  2. Nel frattempo preparate le mele. Tagliatele a spicchi, eliminate il torsolo e fatele a pezzettini. Versatele in una piccola ciotola, unite lo zucchero di canna e irroratele con il succo di limone.

    Mescolate per bene.

  3. Distendete ora la Pasta Frolla con un matterello.

    Create uno spessore di mezzo centimetro e incidete dei cerchi. Io solitamente uso i bordi di una tazza. Con i ritagli fate dei cordoncini, divideteli e sistemateli sul bordo delle crostatine, premendo e dando un po’ di forma.

    Riempite con le mele preparate come sopra e infornate a 180 gradi preriscaldato per 25/30 minuti, e comunque finché i bordi non saranno leggermente dorati.

    Al termine sfornate, fate raffreddare e gustate. Buon Appetito

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.