Crea sito

Crostata alla Ricotta e Pere

Questa Crostata di Ricotta e Pere mi è riuscita talmente bene, da sorprendere anche me!


La pasta frolla leggera e friabile con la perfetta quantità di burro. Il ripieno di ricotta e pere delizioso, leggero e dolce al punto giusto. Sarà che ero decisamente ispirata o perché ci ho  messo tanto amore nel farla, ma questa crostata è un vero spettacolo per la gola. Che dire…..ve la consiglio! Buona come dessert a fine pasto, per un piacevole break pomeridiano all’ora del the, o perché no, anche per una colazione speciale.


.
  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina
  • 100 gBurro
  • 2Uova
  • 130 gZucchero
  • 200 gRicotta
  • 1Pera

Preparazione

  1. Iniziate dalla ricotta che dovrete sistemare in un passino per far colare il liquido in eccesso.

    La Base.

    In una ciotola versate la farina, l’uovo, il burro a temperatura ambiente fatto a cubetti e 100 grammi di zucchero. Lavorate il tutto aiutandovi inizialmente  con un cucchiaio di legno e continuate poi con le mani. Formate una palla di pasta bella omogenea e fatela riposare in frigo per almeno 30 minuti.

    Preriscaldate il forno a 200 gradi.

    Nel frattempo preparate il ripieno. Sbattete l’uovo intero in una tazza. Prendete una ciotola, metteteci la ricotta, i 30 grammi di zucchero avanzati e l’uovo come sopra. Con un cucchiaio di legno formate una crema omogenea. Quando è passato il tempo di riposo della pasta frolla, prendete della carta forno e con matterello stendetela, (in questa maniera l’operazione sarà più facile). Deve risultare uno spessore di circa un centimetro e mezzo.

    Posatela senza carta in una tortiera dal diametro di circa 20 centimetri, con bordo a cerniera, che  avrete già imburrato e infarinato.

    Versa la crema di ricotta, livellate. Tagliate la pera a spicchi e sistemateli a raggio sulla superficie. Guarnite con strisce di pasta frolla e infornate a 200 gradi pre 45/50 minuti. Al termine e comunque quando vedrete una leggera doratura sfornate. Lasciate raffreddare e gustate.

    Buon Appetito

  2. Per voi la ricetta per una deliziosa crostata all’arancia ⤵️⤵️⤵️ Crostata marmellata d’Arancia con Noci

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.